Polpette al sugo video ricetta su youtube

Polpette di carne al sugo di pomodoro, ricetta classica della tradizione italiana

Polpette al sugo: una ricetta di quelle che non conosce l’oblio del tempo, si mangia sempre con gioia e, diciamolo, non stanca mai.

POLPETTE AL SUGO E UNA STORIA DI EMPATIA

Oggi un post che non racconta la storia della ricetta bensì di occasioni che possono influenzare la pubblicazione di una ricetta piuttosto che un’altra.

Con molta probabilità non avrei mai pubblicato le polpette di carne al sugo sul mio blog se non fosse stato per le mie amiche Valeria e Benedetta.

Loro sono le owners di Local Aromas una piccola società specializzata in enogastronomia italiana, turismo e progettazione di eventi.

Le ho conosciute due anni fa in occasione di un corso sui BISCOTTI DI PASQUA DECORATI tenuto da Toni Brancatisano presso la loro struttra, al quale ero stata invitat insieme ad altre blogger per promuovere la loro attività.

E’ nata subito empatia con etrambe, sia con Valeria, più posata e pratica, che con Benedetta, più energica e ironica; essendo io una gemelli mi sono ritrovata un po’ nelle caratteristiche di ambedue.

Da allora siamo rimaste in contatto, legate da stima reciproca e dalla caratteristica comune di essere donne “creative” e “propostive”.

Hanno deciso così di coinvolgermi in una nuova avventura …

VIDEO RICETTA SU YOUTUBE

Da non molto hanno aperto un canale Youtube nel quale propongono ricette della tradizione italiana in inglese per arrivare a un’utenza oltre il confine italiano.

Benedetta (sommelier di vino e olio e dugustatrice di formaggi) e Valeria (specializzata in pasticceria) hanno realizzato una serie di brevi video con ricette classiche, fruibili anche dagli stranieri.

Mi hanno chiesto di essere loro ospite in una puntata, io ho accettato di buon grado perchè insieme ci divertiamo sempre molto (vedesi foto sotto) ed ero certa che anche questa avventura sarebbe stato qualcosa di divertente da condividere.

Quando mi hanno chiesto di proporre una ricetta, pensando che il canale è seguito per lo più da stranieri, ho pensato subito a un grande classico della cucina italiana: le polpette al sugo.

E così polpette al sugo furono, tra risate slang italo-inglese e naturalmente assaggi del risultato finale.

Questo è il video in cui preparo le polpette al sugo con l’aiuto delle foodies sisters di Local Aromas disponibile oggi dalle ore 15,00.







Polpette al sugo Cucinz Serena ricetta youtube Local Aromas

LE MIE POLPETTE CARNE AL SUGO: QUALE CARNE SCEGLIERE E CONSIGLI PER UN BUON RISULTATO

Il motivo per cui non avrei pensato di pubblicare la ricetta delle polpette al sugo sul blog è perchè ingenuamente ho pensato che ce ne sono molte in rete e soprattutto che in molti sappiano farle.

Ma quello che per me è scontato forse per altri non lo è altrettanto..

Poi di fronte alla domanda che mi sento spesso fare “ma tu come le fai?“, ho pensato di dare la mia ricetta personale, condividendo gli accorgimenti che uso io.

Partiamo dalla carne: quale scegliere? Diciamo subito che è preferibile usare il macinato di vitellone o vitello.

Entrambe le carni sono saporite ma primo tipo (vitellone) è meno ricco di acqua e con una percentuale di grasso maggiore quindi più saporito, il secondo (vitello) contiene più acqua ed è povera di grasso sicchè risulta più delicata.

Se preferite delle polpette più tenere e più leggere usate solo la carne di vitello ma io per un gusto più equilibrato uso un mix di entrambe le tipologie nelle stesse quantità.

Vi consiglio di utilizzare i pomodori pelati e non la passata perchè sono più saporiti e anche più selezionati, a fine cottura poi li passo con il minipimer per ottenere la salsa.

Utilizzo il pane in cassetta americano perchè rende le polpette più compatte, a me piacciono piuttosto sode ma se il vostro gusto si orienta su polpette molto tenere optate per la classica mollica di pane casareccio.

Passiamo ora agli accorgimenti per fare delle polpette perfette: abbiate cura di cuocere le polpette sommerse nel sugo, si manterranno più umide e morbide.

Inoltre coprite per tre quarti con un coperchio la pentola durante la cottura.

Questa accortezza eviterà di far evaporare il liquido della sala e conterrà gli schizzi quando il sugo raggiungerà l’ebollizione.

Questa è una ricetta anche per dummies (cuoce alla prime armi) per cui non ci sono scuse per provarle, ecco la ricetta per farle…

Meat balls recipe in the photo served in a low pot with tomato sauce
Ingredienti per 20/25 polpette:
  • 300 g di carne macinata vitellone o vitello (io mista)
  • 1 uovo piccolo
  • 50 g di parmigiano Reggiano grattugiato
  • 4 fette di pane in cassetta americano
  • 4 o 5 steli di prezzemolo
  • sale q.b.
  • latte o acqua q.b. (circa un bicchierino da caffè)
Ingredienti per il sugo:
  • 1 cipolla
  • 500 g di passata di pomodoro
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
Preparazione:

Per fare le polpette al sugo iniziate con la lavorazione della carne.

Private le fette di pane americano del bordo e sminuzzate la mollica al coltello.

Raccogliete il pane in una ciotola e inumiditelo con un po’ di latte o acqua (deve solo ammorbidirsi non dovete imbeverlo di liquido).

Eliminate i gambi dal prezzemolo e sminuzzatelo al coltello.

Radunate in una ciotola la carne, fate una conca nel centro poi aggiungete, il pane ammorbidito e ben strizzato, il prezzemolo, l’uovo intero, il parmigiano e salate.

Impastate con le mani fino a ottenere un composto omogeneo e compatto.

Nel caso vedeste che non è abbastanza asciutto (ciò dipende dalla grandezza dell’uovo o da quanti avete imbevuto il pane) aggiungete altri 10/20 grammi di parmigiano.

A questo punto formate le polpette cercando di farle tutte della medesima dimensione.

Disponetele su un piatto o vassoio, ricopritele con della pellicola e mettetele in frigorifero (*passaggio facoltativo vedi nota nel post).

Per il sugo versate un filo di olio in un pentolino capiente dal fondo alto.

Tritate la cipolla aggiungetela all’olio e lasciatela imbiondire poi unite il pomodoro.

Lasciate insaporire alcuni minuti quindi salate e allungate il sugo con un bicchiere di acqua e cuocete per cinque minuti*.

Abbassate la fiamma, aggiungete le polpette e proseguite la cottura per 15/20 minuti aggiungendo dell’acqua nel caso il sugo si restringesse troppo.

Ultimata la cottura spegnete il fuoco e servite calde con abbondante sugo per fare la scarpetta.

Nella foto polpetta al sugo divisa in due e tenuta con i rebbi di una forchetta, da cui si vede bene l'interno della polpetta
Cucina Serena

Se avete ospiti a cena vi consiglio di provare le kofta, polpette medio orientali e nel caso siate patiti di polpette mettete nel campo search la parola [ polpette ] vi darà diverse versioni: di bollito zenzero e mela, di pollo alla soia con cuore di prugna, di ricotta e diverse vegetariane (di melanzane/di bucce di piselli/ di cavolfiore/di radicchio/ di lenticchie/ di quinoa con cuore di primo sale).

Sono tutte buonissime, sbizzarritevi e tenete d’occhio il blog perchè (dopo Pasqua) ne arriveranno altre speciali..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.