Scrigni di frolla con confettura di melograno, aloe e ibisco bio Rigoni

scrigni di frolla senza uova con confettura

SCRIGNI DI FROLLA: UNA RICETTA DI FAMIGLIA PER CELEBRARE LA NUOVA FIOR DI FRUTTA RIGONI

Scrigni di frolla è una ricetta di mia madre che mi ricorda le mie merende da bambina.

Gli scrigni di frolla sono dei dolcetti a base di frolla farciti una buona dose di confettura.

Sapendo che a me piace molto la frolla e le marmellate e confetture non troppo dolci me le prepara con la marmellata di arance oppure con la confettura di prugne che hanno sapore più acidulato e meno dolce, proprio come piace a me.

La nuova confettura Rigoni ha le stesse prerogative acidulate e fresche.

Ho quindi voluto provarla subito per realizzare questi scrigni che mia madre che mi ha scritto la sua ricetta a mano.

L’amore di una mamma emerge in tante piccole cose, come questo foglietto scritto pazientemente e amorevolmente a mano.

UNA FIOR DI FRUTTA SPECIALE EDITION

La nuovissima Fior di Frutta Melograno Aloe e ibisco, uscita solo dal 15 giugno u.s., è una Special Edition della linea Rigoni, fresca e originale a base di melograno, aloe e ibisco.

Ha un colore intenso, un sapore fresco e un gusto piacevolmente dolce dal sottofondo acidulo e un tono leggermente amaro ed astringente

Essendo il melograno ricco di sali minerali e acqua, l’aloe rinfrescante e l’ibisco piacevolmente acidulo (è il fiore da cui deriva il carcadé) è la confettura ideale per queste stagioni più calde.

Il suo retrogusto acidulato e non troppo dolce mi ha fatto pensare fosse perfetta per questo dolce di mia madre.

SCRIGNI DI FROLLA IL TUO BREAK DA PORTARE OVUNQUE

Questi piccoli dolci sono ideali per fare un break in ogni momento della giornata,;colazione, merenda o dolcetto dopo pasto.

Considerato che la frolla è compatta e non sbriciolosa, chiusi in un contenitore potreste portarli anche in spiaggi o un pic nic.

Vi assicuro che presentati su un vassoio ben confezionati fanno un ottima figura anche come regalo homemade.

In tal veste sarà un gradito regalo vedrete!

Pertanto vi consiglio di segnare la ricetta e provarla.

Alla luce di ciò ecco come farla..

Scrigni di frolla sono ravioli dolci di frolla senza uovo, farciti con marmellata
Ingredienti:
  • 400 g di farina 00
  • 170 g di zucchero semolato
  • 80 g di margarina
  • 1/2 tazzina di latte
  • 1 bustina di paneangeli
  • la scorza di un limone scorza
  • 120 g di confettura (io Melograno, Aloe e Ibisco di Rigoni di Asiago)
Preparazione:

Tagliate a pezzetti la margarina fredda da frigorifero e lavoratela con le mani insieme allo zucchero per ottenere un composto sabbioso.

Unite gli altri ingredienti e iniziate a impastare.

In ultimo inserite il lievito e continuate a impastare.

Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Riprendete l’impasto e stendetelo a un’altezza di 2/3 millimetri.

Coppate la frolla con un coppapasta per ottenere dei dischetti.

Mettere un cucchiaino e mezzo di confettura in ogni dischetto e ripiegatelo su se stesso.

Prima però inumidite prima la metà del bordo inferiore con un velo di acqua prima di chiudere gli scrigni.

Vi aiuterà a saldare gli estremi della frolla.

Punzonate con i rebbi di una forchetta il bordo per decorarlo.

Cuocete a 180° nel forno preriscaldato, per 25 minuti in modalità statica.

Sfornate e lasciate raffreddare prima di consumare.

scrigni di frolla senza uova nella foto presentati in un piatto posto su della stoffa afiorellini

ALTRI DOLCI FARCITI CON MARMELLATA E CONFETTURA

Vi piacciono i dolci di pasta frolla farciti con confettura o marmellata?

In tal caso vi suggerisco:

Post in collaborazione con Rigoni di Asiago

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.