Torta ai cachi e cioccolato fondente

dolce ai cachi e cioccolato fondente

La torta ai cachi e cioccolato fondente è un dolce della stagione autunnale, periodo in cui si maturano questi frutti cremosi e zuccherini.

IL CACHI: ORIGINI E VIRTU’ DI QUESTO FRUTTO

Pare che il cachi sia una delle piante più antiche ad essere state coltivate dall’uomo.

E’ un frutto che proviene dall’Asia orientale che fu importato in Italia solo verso la fine del ‘700.

Conosciuto in Asia come mela d’Oriente o loto del Giappone è un frutto invernale.

Fra gli asiatici è conosciuto anche come l’albero dalle sette virtù perchè crea molta ombra, il suo legno è ideale da ardere, il suo fogliame diventa un ottimo concime, è immune all’attacco dei parassiti, è longevo, ha delle belle sfumature di colore, infine è la casa ideale per la nidificazione degli uccelli.

IL CACHI E LE PREVISIONI METEO INVERNALI

Secondo un’antica tradizione contadina dai semi del caco è possibile fare le previsione meteorologiche per l’inverno.

Per farlo occorre tagliare verticalmente il seme ed esaminare la sagoma del germoglio all’interno che come tutti sanno assume la forma delle posate da tavola.

Se la forma è un coltello sarà tagliente ovvero freddo con poca pioggia.

Se è una forchetta l’inverno sarà mite e poco nevoso.

Nel caso la forma fosse un cucchiaio la previsione è di un inverno relativamente mite con molta neve.

LA RICETTA SPERIMENTATA PER CURIOSITA’

Era molto tempo che avevo in mente di provare un dolce con la polpa fresca del cachi.

Dopo l’esperimento recente e ben riuscito della torta con la zucca ho voluto provare anche questa e devo dire di non essere rimasta delusa dal risultato.

Per impreziosirla ho aggiunto scaglie di cioccolato fondente e così è venuta più golosa.

Se siete mossi da spirito intraprendente e curiosità sperimentale in cucina provatela.

E’ perfetta come dolce per accompagnare il te del pomeriggio ma anche come dolce goloso della colazione.

Ne vorreste una fetta? Ce n’è solo per chi arriva in fondo al post..

Dolce con polpa di caco e cioccolato fondente, presentata su un'alzatina per dolci e guarnita con glassa di zucchero
Ingrdienti:
  • 200 g di farina
  • 100 ml di olio di semi
  • 120/130 g di zucchero semolato
  • 5 g di miele di acacia al cacao (facoltativo*)
  • 3 cachi piccoli
  • 10 g di cacao
  • 70 g di cioccolato fondente in scaglie
  • 2 uova
  • 1 bacca di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)
  • 16 g di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
Preparazione:

Lavate i cachi, eliminate il picciolo e la pelle esterna e frullateli.

Separate gli albumi dai tuorli poi montate questi ultimi con lo zucchero.

Aggiungete i semi di vaniglia dopo averli estratti con un coltellino dalla bacca, l’olio, il miele al cacao (facoltativo vedi nota) e la polpa di cachi quindi mescolate con le fruste a velocità media fino ad amalgamare tutto.

Setacciate la farina con il lievito al composto e mescolate con le fruste.

Unite la polpa di cachi frullata, il cacao e le scaglie di cioccolato fondente quindi mescolate con le fruste a velocità media fino ad amalgamare tutto.

Per ultimo montate a neve gli albumi a neve ferma e incorporateli all’impasto delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto.

Imburrate e infarinate uno stampo scanalato e versatevi il composto fino a tre quarti della teglia.

Se ne utilizzate della Nordic Ware in alluminio pressofuso come me, basterà soltanto imburrarli. (Guardate qui il video che spiega come imburrare bene questa tipologia di stampi).

Infornate nel forno preriscaldato a 180° nella parte più bassa dell’abitacolo.

Lasciate cuocere per 45 minuti in modalità statica.

Fate la verifica con un cake tester prima di sfornarlo, se esce asciutto tirate fuori il dolce e lasciatelo raffreddare prima di estrarlo dallo stampo.

Potete consumarlo semplice oppure ricoprirlo di glassa allo zucchero da fare seguendo questa ricetta.

*NOTA: Potete omettere il miele in tal caso utilizzate 130 g di zucchero anzichè 120 g come indicato nella ricetta)

Credit about recipe here

Fetta di torta ai cachi con polpa del caco e cioccolato fondente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.