Biscotti al cioccolato al microonde

Biscotti al cioccolato al microonde

I biscotti al cioccolato al microonde sono perfetti per l’estate per soddisfare quella voglia di dolce che non va in vacanza neppure con il caldo.

UNA RICETTA PER OGNI STAGIONE

Benchè la ricetta dei biscotti al cioccolato al microonde sia ideale per le stagioni calde, in cui si fatica ad approcciare il forno per via delle temperature esterne elevate ma in verità è utile anche in inverno per avere un dolcetto da realizzare al volo.

E’ una ricetta super collaudata perchè io la faccio, non di rado, quando ho voglia di dolce ma non ho molto tempo a disposizione da dedicare alla preparazione.

Capita, infatti, che li prepari durante la settimana di ritorno dal lavoro per avere un piccolo sfizio da sgranocchiare la sera tardi quando scrivo al blog.

Vi consiglio di pinnarla (la trovare anche sul mio profilo Pinterest) perchè è una ricetta valida per tutte le stagioni.

BISCOTTI AL CIOCCOLATO AL MICROONDE: LA RICETTA

La frolla base di questa ricetta è più leggera perchè priva di uova e burro è quindi perfetta per intolleranti al latte e alle uova.

L’assenza di burro rende la frolla un po’ meno elastica e un po’ più delicata da lavorare.

Quando preparerete l’impasto, quindi, potrebbe sembrarvi sbricioloso il mio consiglio è di prelevare delle porzioni d’impasto grandi un po’ più di una noce, fare delle palline poi schiacciarle e modellare i bordi con le dita.

Una volta formato il biscotto al cioccolato al microonde quindi modellatene il perimetro facendo una lieve pressione in modo che le eventuali crepe si compattino.

La pratica con il tempo vi sarà di aiuto ad affinare la tecnica e velocizzarvi nelle realizzazione.

Detto questo vi assicuro che prepararli è davvero semplice e il risultato vi darà grande soddisfazione in termini di realizzazione e di gusto.

Spero che una volta realizzati sarete colti dallo stesso entusiasmato che ha generato in me.

Siete pronti a realizzare questi biscotti al cioccolato al microonde in poche semplici mosse e in soli due minuti!? Ecco come fare..

Biscotti al cioccolato al microonde in pochi minuti. Nella foto sono adagiati su una stoffa di iuta di lato la macchinetta del caffè e sull'altro lato un bicchiere con il latte sul quale è deposto un biscotto come fosse un tappo

Ingredienti:

  • 20 g di zucchero Semolato
  • 100 g di farina 00
  • 10 g di cacao Amaro
  • 50 g di cioccolato fondente
  • 25 g di olio di Semi
  • gocce di cioccolato q.b. (4/4 per ciascun biscotto)
Preparazione:

Sminuzzate il cioccolato al coltello raccoglietelo in una ciotola adatta al microonde e aggiungete l’olio.

Sciogliete i due ingredienti al microonde a 640W per 50 secondi.

Estraente la ciotola dall’abitacolo dell’elettrodomestico e mescolate fino ad ottenere una crema liscia e uniforme.

Setacciate la farina con il cacao.

Unite lo zucchero e le due polveri setacciate, mescolate fino ad ottenere un impasto.

Prelevate delle porzioni d’impasto e formate dei salsicciotti del diametro di 4 cm.

Avvolgete ciascun rotolino nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per 10 minuti.

Deve rapprendersi un pochino ma non solidificare troppo altrimenti potrebbe sbriciolarsi.

Trascorsi 10 minuti riprendete i cilindri di pasta dal frigorifero e tagliateli per ottenere dei dischi spessi di 1,5 cm.

Se doveste vedere che i bordi dei dischetti si crepano, modellateli con la punta delle dita facendo una leggera pressione dall’esterno verso il centro.

Man mano che ottenete i dischetti, adagiateli su un vassoio/piatto adatto al microonde ricoperto di un foglio di carta forno.

Mettete su ciascun biscotto al cioccolato al microonde quattro o cinque gocce di cioccolato premendo affinché si incastonino nella frolla.

A questo punto ponete il piatto con i biscotti nel microonde e cuocete alla potenza 640W per 2 minuti/2 minuti e 30 secondi.

Il tempo dipende dalla potenza del vostro microonde che varia a seconda dei modelli; il consiglio è di tarare il tempo di cottura con un primo biscotto poi procedere con tutti gli altri.

Una volta cotti, toglieteli dal microonde e lasciateli raffreddare completamente per consentire ai biscotti di assumere la consistenza solida.

Come tutti i biscotti infatti appena sfornati sono ancora un po’ morbidi ma poi solidificano.

Si conservano fino a 7 giorni se ben conservati in un contenitore a chiusura ermetica.

Un piccolo trucco è cospargere il fondo del contenitore con una manciata di sale grosso.

Il sale infatti assorbe l’umidità preservando la fragranza del biscotto.

Biscotti al cioccolato al microonde - microwave chocolate cookie

Se siete propensi all’utilizzo del microonde potete optare per questo metodo veloce di cucinare preparando piatti salati come il babaganoush (uno delle primissime ricette) o dolci come la più di recente la crema pasticcera di Iginio Massari solo per citarne qualcuna.

Credit la ricetta proviene da qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.