Girasole di pasta sfoglia alla nutella solo due ingredienti

Girasole di pasta sfoglia alla nutella

Il girasole di pasta sfoglia alla nutella è una ricetta sprint che si prepara in 10 minuti con solo due ingredienti più un uovo e latte per lucidare la sfoglia.

GIRASOLE DI PASTA SFOGLIA: UNA RICETTA FURBA E SPRINT

Se non la conoscete o non l’avete mai fatta questa ricetta vale la pena di salvarla e tenerla e mente perchè potrà salvarvi in molte occasioni.

Capita spesso di lavorare a un intero menù e trovarsi con l’acqua alla gola al momento di organizzare la portata del dolce.

Oppure capita che all’improvviso a fine pasta, in famiglia ci si senta chiedere “ma non c’è niente per dolce?”.

A volte siamo noi stessi che avvertiamo quel certo languore e vorremmo soddisfarlo.

Ecco in tutti questi casi il girasole di pasta sfoglia alla nutella vi salverà, potendolo realizzare in pochi minuti con due soli ingredienti.

IL GIRASOLE DI PASTA SFOGLIA: RICETTA CONVIVIALE

Oltre alla estrema facilità di esecuzione nel farlo, questo dolce ha anche altre due pregi.

La bella presentazione estetica e la peculiarità di essere un dolce conviviale.

Si porta in tavola senza necessità di sporzionarlo, gli ospiti o i commensali si servono da soli prelevando le porzioni di raggi a proprio piacimento.

Capita quindi che più persone contemporaneamente aggrediscano il dolce per accaparrarsi la loro porzione o più di una, contendendosi anche l’ultimo raggio.

Provatelo è goloso e super facile da fare.

Per realizzarlo ho anche realizzato un video con i passaggi salienti per farlo.

Guardate il video/Reel sul mio profilo Instagram cucinaserena, e se lo rifate usate l’hashtag #cucinaserena e taggatemi vi ricondividerò volentieri nelle mie stories.-

Nel frattempo ecco la ricetta scritta per realizzarlo.

Se invece l’idea vi piace ma siete più propensi per il salato provate i miei Grissini di sfoglia twist con crema di pomodori secchi e olive di Gaeta:

Altrettanto carini esteticamente e buoni.

Ingredienti:
  • 2 rotoli di pasta sfoglia rotonda
  • nutella o crema di nocciole q.b.
  • 1 uovo + latte q.b. per spennellare
Preparazione:

Per prima cosa srotolate il primi rotolo di pasta sfoglia direttamente sulla carta che la avvolgeva.

Spalmate la crema di nocciole su tutta la superficie della pasta sfoglia.

Ricoprite con il secondo rotolo di pasta sfoglia, fate una leggera pressione su tutto il perimetro per far combaciare i bordi.

Mettete un bicchiere oppure un ring al centro per creare un cerchio

Taglia delle striscioline a partire dal dal cerchio verso l’esterno con un coltello a punta fine.

Potete tagliare il cerchio in 4 parti, poi ogni singola parte in ulteriori 4 o cinque striscioline.

Senza togliere il bicchiere, avvolgete ogni singola strisciolina su se stessa.

Sigillate le estremità di ogni strisciolina con i rebbi di una forchetta.

Sbattete un uovo con un pochino di latte, quindi spennellateci tutta la superficie del girasole.

Infornate e fate cuocere per 15/18 minuti a 180° modalità statica.

Servitelo e gustatelo freddo.

Girasole di pasta sfoglia alla nutella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.