Torta nel frullatore di pere

Torta nel frullatore di pere

Torta nel frullatore di pere una ricetta super facile, veloce in cui non si sporcano ciotole perché si fa tutto nel boccale del frullatore.

TORTA NEL FRULLATORE DI PERE: RICETTA SPRINT – ZERO FATICA

La torta al frullatore di pere è una ricetta sprint che si realizza in poco tempo, usando soltanto la caraffa del frullatore.

Si versa tutto nel frullatore, si frulla tutto (compresa una parte di frutta utilizzata) si versa nello stampo e si inforna.

Veloce e di una facilità estrema anche per il dosaggio degli ingredienti con un semplice bicchiere!

Il risultato poi è un dolce davvero squisito credetemi.

L’ho provato anche nella variante mele ed è venuto altrettanto buono ma io personalmente preferisco questa alle pere.

Vi consiglio la qualità Williams perché resiste meglio alla cottura e perché non molto dolce il che sposa meglio lo zucchero sparso sopra alla torta prima di infornarla che gli conferisce il sapore caramellato.

IL FRULLATORE SOTTOVUOTO BEPER HOME

Per realizzare questa ricetta, ho utilizzato il mio frullatore sottovuoto- Vacuum Blender di Beper Home innovativo, digitale, silenzioso, accessoriato.

Innovativo perchè la funzione sottovuoto consente di ridurre l’ossidazione degli alimenti mantenendone intatte le caratteristiche nutritive e conservando colori vividi.

La cuffia, oltre a ridurre il rumore (super silent), evita soprattutto il contatto con l’aria e ciò riduce l’ossidazione della frutta.

Per questo motivo i colori restano brillanti, i principi nutritivi preservati e il gusto inalterato.

Il sottovuoto garantisce, inoltre, una triturazione delle fibre alimentari che rende il frullato vellutato e privo di granulosità.

Altra caratteristica è la caraffa BPA free ciò vuol dire che non contiene bisfenolo, un composto chimico solitamente presente nei materiali in plastica resistenti e sconsigliato European Food Safety Authority.

Accessoriato poiché in dotazione a di questo apparecchio c’è anche il macina caffè/spezie, una borraccia da trasporto nella quale attraverso un tubicino viene travasato il prodotto senza metterlo a contatto con l’aria.

In questo modo il frullato manterrà invariate colore e caratteristiche organolettiche per tutto il giorno fino a quando non aprirete la borraccia.

Inoltre è digital, una volta azionato gestisce lui i tempi di funzionamento e quando avrà finito lo segnalerà accendendo la spia end.

Per la torta nel frullatore, invece, ho usato la funzione smoothie (senza sottovuoto) perché l’aria è necessaria per far crescere il dolce.

Se siete interessati ad acquistare questo fantastico frullatore, questo è il link per l’acquisto.

Ricordate che usando il codice Serena10 potrete averlo con uno sconto del 10%.

PROVA LA MIA TORTA NEL FRULLATORE E FAMMI SAPERE SE TI E’ PIACIUTA

Una ricetta che sono certa vi conquisterà non solo per la praticità ma anche per la sua bontà (ho fatto anche rima!).

Se la provate e vi piace, oppure avete apportato varianti ripassate sul blog e fatemi sapere la vostra oppure taggatemi su Instagram o Facebook, ricondividerò volentieri i vostri redone.

Torta nel frullatore di pere - Cucina Serena
Ingredienti per una tortiera da 20 cm:
  • 2 pere Williams
  • 1 bicchiere colmo di farina 00 (180 g)
  • 1/2 bicchiere di zucchero integrale (180 g)
  • mezzo bicchiere di olio (120 g)
  • 1/2 bicchiere di latte (120 ml di latte)
  • 3/4 di bustina di lievito per dolci (12 g)
  • 1 cucchiaio di essenza di vaniglia (oppure 1 bustina di vanillina)
  • 1 uovo grande
  • un pizzico di sale
Preparazione:

Per preparare la torta al frullatore di pere, sbucciate e frullate mezza pera (se occorre aggiungete due cucchiai di latte presi dal totale della ricetta).

Tagliate l’altra metà a cubetti e irrorateli con succo di limone per non farli annerire.

Mettete l’uovo con lo zucchero nel boccale del frullatore (per il frullatore Beper Home usate la funzione smoothie) e frullate.

Aggiungete la pera frullata, l’olio, il latte, l’essenza di vaniglia e frullate.

Unite anche la farina setacciata con il lievito e il pizzico di sale e frullate tutto fino a ottenere un composto omogeneo.

Raccogliete il composto in una ciotola, aggiungetevi i cubetti di pera precedentemente tamponati con carta assorbente per asciugarli e passati nella farina.

Versate l’impasto in una tortiera ricoperta di carta forno.

Lavate e affettate l’altra pera a fettine spesse 3 mm e disponetele a raggiera sopra la torta.

Cospargete la superficie con altro zucchero di canna.

Infornate e fate cuocere a 180° per 35/40 minuti.

A metà cottura coprite con un foglio di carta di alluminio per non far scurire troppo la superficie.

Togliete il foglio di alluminio cinque minuti prima che la cottura sia ultimata.

In ogni caso prima di sfornarlo, fate la prova stecchino nella parte centrale del dolce per verificare che sia ben cotto.

Servitelo freddo.

L’idea in più: spennellate la circonferenza della torta con una soluzione di miele e acqua (due cucchiai di miele e 1 di acqua calda) poi attaccatevi le mandorle in scaglie.

Torta nel frullatore di pere

CERCHI ALTRE RICETTE PER SFRUTTARE AL MEGLIO IL FRULLATORE?

Se cerchi altre ricette per sfruttare al meglio il tuo frullatore guarda anche:

Torta nel frullatore di pere con frullatore Vacuum blend Beper Home

Post in collaborazione con Beper Home Elettrodomestici

Torta nel frullatore di pere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.