Cantucci salati gorgonzola e noci

Cantucci salati gorgonzola, noci e pinoli

Cantucci salati gorgonzola e noci è uno snack facile da preparare che, come le ciliegie, una volta assaggiato uno tirerà l’altro.

CANTUCCI SALATI GORGONZOLA E NOCI

Croccanti, profumati, sfiziosi e irresitibili, l’unico inconveniente è quello di non riuscire a resistergli.

Sono perfetti da consumare con un buon bicchiere di vino…

Il gorgonzola, formaggio versatile, fa sì che i cantucci salati al gorgonzola e noci si consumino amabilmente sia con un bianco che con un rosso.

Se utilizzate un gorgonzola dolce, come quello che ho fatto io per questa ricetta, sarà bene abbinare un vino bianco morbido come un Riesling o un Gewürztraminer, un Malvasia secca.

Per chi volesse azzardare un sapore più deciso con un gorgonzola piccante allora saranno meglio rossi strutturati e invecchiati come un Primitivo di Manduria, Brunello di Montalcino, Barolo ma anche un Chianti classico.

Ma anche le birre sono un ottimo accompagnamento, bionda doppio malto con i cantucci con gorgonzola dolce per quello salato ideali sarebbero le birre trappiste.

LA “SOFFIATA” DELLA RICETTA

Ho scoperto questa ricetta attraverso una “soffiata” di uno dei miei capi.

Lei non è una cuoca di quelle in prima linea ma è una buon gustaia e ha avuto questa ricetta da alcune mamme degli amichetti dei suoi figli.

Dopo averli assaggiati ha provato a farli e ha condiviso con me l’entusiasmo per la riuscita e la bontà dei cantucci salati inviatandomi a provarli.

In parte per la mia inclinazione verso il salato piuttosto che il dolce, per lo più perchè amo le cose sfiziose come queste e nondimeno perchè colpita dall’entusiasmo del mio capo ho voluto raccogliere il suggerimento e provare la ricetta.

TIP & TRICKS SULLA RICETTA

Gorgonzola e noci è un abbinamento classico ma quale tipo di gorgonzola utilizzare?

E’ preferibile optare per il gorgonzola dolce che rende questo stuzzichino più amabile da consumare e apprezzabile da tutti i palati.

Tuttavia se amate i sapori forti potete optare per quello piccante ma in questo caso vi consiglierei di sostituire le noci con le mandorle che hanno un sapore più dolce che compensa.

Se siete dei patiti del piccante oppure volete una nota extra gusto, la dritta è sostituire un terzo del gorgonzola dolce con della ‘nduja

Se avete problemi con le noci la sostituizione più indicata è con mandorle, ma anche pistacchi, anacardi stanno bene oppure utilizzare soltanto i pinoli. Oppure potete mescolarne vari tipi di frutta secca a vostro piacimento.

Vi consiglio inoltre di usare farina 00 come indicato nella ricetta.

Di fatti la prima volta usai farina di farro ch, avendo un sapore più aromatico rispetto al grano, ha confuso un po’ la nitidezza degli altri sapori.

Non ho sperimentato una versione gluten free ma ispirandosi a quella dolce di Montersino è possibile utilizzare farina di riso tagliata con una minimum di percentuale di farina di quinoa.

Il tempo di conservazione in questa versione salata non è altrettanto lunga di quella dolce, direi al massimo una settimana.

CANTUCCI SALATI COME IDEA REGALO

Vi assicuro che questa ricetta sarà un elemento distintivo nei vostri pranzi o cena sociali.

Potete servirli in piedi per un primo giro di bollicine in attesa di prendere posto a tavola oppure confezionarne tre o cinque in una bustina chiusa con un laccetto.

Il sacchetto sortirà un bell’effetto sorpresa come segnaposto posizionato sil piatto di ogni commensale, altrettanto apprezzato sarà come cadeaux di au revoir a fine pasto.

Infine, in vista delle prossime feste natalizie, qualotra confezionati in una bella scatola saranno un regalo homemade originale, inaspettato (chi se lo aspetterebbe un cantuccio salato?) e senza dubbio gradito.

Di seguito la ricetta per realizzare trenta biscotti salati..

Cantucci salati gorgonzola, noci e pinoli
Ingredienti per 30 cantucci:
  • 250 g di farina 00
  • 150 g di gorgonzola dolce
  • 100 g di Parmigiano Reggiano
  • 80 g di noci
  • 40 g di pinoli
  • 50 g di burro morbido
  • 9 g di livito in polvere (per dolci)
  • 2 uova
  • 2 cucchiani di sale
  • 1 cuccchiaino di noce moscata
Preparazione:

Tritate al coltello grossolanamente le noci e tenetele da parte.

Tostate per pochi secondi i pinoli in un padellino, girando di continuo per non farli bruciare.

Sistema la farina a fontana su una spianatoia oppure raccoglietela in una ciotola.

Mettete nel centro il parmigiano, la noce moscata e il sale.

Aggiungete poi il burro morbido precedentemente ridotto in pezzetti.

Inserite, infine, anche il gorgonzola.

Cominciate a impastare a mano gli ingredienti.

Unite quindi una alla volta le uova e proseguite a impastare.

Per ultimo incorporate le noci e i pinoli in modo che aderiscano bene all’impasto.

Formate dei filoncini lunghi circa 30 centimentri.

Trasferite i filoncini su una leccarda ricoperta di carta forno e fate cuocere per 20 minuti a 190° modalità statica (prima cottura).

Ultimata la prima cottura estraete i filoncini dal forno e tagliateli in diagonale per ottenere i cantucci lunghi 1 cm oppure 1 cm e mezzo.

[Se li fate più piccoli (1 cm) ne verranno di più].

Posizionate i biscotti sulla leccarda di nuovo poi fateli cuocere di nuovo (da cui il nome bis-cottare), stavolta a 170° per 10 -12 minuti.

Fate raffreddare prima di consumarli.

Cantucci salati gorgonzola, noci e pinoli

SIETE APPASSIONATI DI GORGONZOLA?

Se siete appassionati di gorgonzola provate anche gli straccetti di manzo gorgonzola e radicchio.

Un secondo piatto saporito e gustoso che senza dubbio vi conquisterà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.