Cuori di frolla al mandarino ricoperti di cioccolato

Cuori di frolla al mandarino ricoperti di cioccolato

I cuori di frolla al mandarino ricoperti di cioccolato sono perfetti per celebrare la festa dell’amore.

Questo febbraio sembra essersi affrettato tanto che S. Valentino è alle porte e neppure me ne sono accorta

Con mia sorpresa ho appreso che questa festa è festeggiata in gran parte del mondo, oltre che in Europa, anche nell’estremo Oriente e oltreoceano nelle Americhe.

L’USANZA DI SAN VALENTINO NEL MONDO

Ricollegandomi al fatto che prende il nome dal santo e martire cristiano Valentino da Terni credevo fosse circostritta al nostro paese.

Pare che furono i monaci benedettini attraverso i loro monasteri ad averla diffusa in Francia e Inghilterra.

Il paese angolosassone ha interiOrizzato questa festa, tanto che il tratto più caratterisrico è lo scambio di valentine.

Si tratta di bigliettini d’amore a forma di cuore oppure stilizzati con altri simboli attribuiti all’amore come Cupido, una colomba.

Ma prima, nel XVIII, secolo le donne single la sera prima di San Valentino appuntavano sul cuscino con uno spillo, cinque foglie di allora spruzzate di acqua di rose.

Recitavano poi una nenia che diceva “buon Valentino, sii generoso con me e concedimi di vedere in sogno il mio vero amore.

Secondo la credenza popolare se l’incantesimo funzionava avrebbero visto in sogno il loro futuro marito.

La tradizione legata a questa festa in Francia era La “Loterie d’amour” (la lotteria dell’amore), un’usanza in cui uomini e donne non accoppiati si riunivano in due case opposte le une alle altre.

A turno si chiamAva un nome dalle finestre e si formavano le coppie che restavano tali soltanto se il gradimento era reciproco.

In Germania pare fu introdda dai soldati americani, ha preso piede in maniera meno commerciale anche se i regali sono gli stessi: cioccolatini, fiori o regali.

Nel Giappone il 14 febbraio le donne regalano cioccolato agli uomini che il 14 marzo, White Day, ricambiano regalando alle donne cioccolato bianco.

L’America ha manifestazioni diverse in Brasile per esempio si festeggia il 12 giugno giorno antecedente Sant’Antonio protettore dei matrimoni.

Mentre negli Stati Uniti la festa celebra il sentimento a 360° come festa dei legami affettivi ed è estesa a tutta la famiglia.

CUORI DI FROLLA AL MANDARINO RICOPERTI DI CIOCCOLATO: TIPS & TRICKS

Biscotti a cuore per San Valentino Cucina Serena

Quante volte avete letto tips & tricks sui post delle mie ricette?

Se non sapete cosa siano o se ve lo siete chiesto, sciolgo l’arcano dicendovi che è modo usato dagli anglo sassoni per indicare i trucchi e consigli in cucina.

In questa sezione infatti indico i suggerimenti per fare la ricetta la meglio.

I to do, not to do e talvolta gli errori fatti che condivido con voi per preservarvi dall’incorrervi.

Per i cuori di frolla la mandarino ricoperti di ciccolato, pochi consigli che tuttavia fanno la differenza per avere un biscotto di alta qualità.

La frolla è fondamentale: Non risparmiate sul burro quelli migliori costano ma vi garantiscono un risultato migliore.

Usate solo mandarini bio perchè l’aroma è migliore non essendo trattato. Non importa che non siano belli, il sapore e profumo sono più intensi e autentici.

Per glassare i biscotti suggerisco un cioccolato fondente di alta qualitèà, non meno del 75%.

SUGGERIMENTI PER SAN VALENTINO

Se siete in cerca di idee per celebrare la festa più rimantica dell’anno vi propongo un interò menù, dategli un’occchiata perchè merita davvero.

Se volete qualcosa di afrodisiaco puntate sulla torta al cioccolato lamponi e peperoncino stra-golosa e anche vegan.

Mentre se volete restare leggeri provate i tartufini al cioccolato fondente, scioglievoli e deliziosi che vi consiglio di tenere a mente per questa occasione o in altre.

Anche questi sono vegan senza latte nè uova, con avocado al posto del burro, pertanto adatti a tutti.

Biscotti di frolla a cuore ricoperti di cioccolato
Ingredienti:
  • 250 g di farina 00
  • 140 g burro freddo
  • 100 g di zucchero a velo
  • 2 tuorli
  • 1 mandarino (scorza)
  • sale 1 pizzico
  • 300 g di cioccolato fondente
  • zuccherini a forma di cuoricini
Procedimento:

Per fare i uori di frolla al mandarino ricoperti di cioccolato cominciate tagliando a pzezetti il burro ben freddo.

Raccoglietelo in un robot da cucina con lame, aggiungete la farina e frullate fino a ottenere un composto sabbioso (metodo sabbiato).

Versatelo poi in una ciotola unite lo zucchero a velo e mescolate.

Inserite quindi i tuorli, la scorza grattugiata del mandarino biologico e impastate velocemente.

Frolla al mandarino Cucina Serena

Non indugiate a lungo altrimenti il burro si scalderà e la frolla sarà più difficile da gestire.

Formate un panetto, schiacciatelo un pochino in modo che poi sarà più facile stenderlo.

Avvolgete il panetto nella pellicola e mettetelo a riposare in frigo per mezz’ora.

Tascorso il tempo di riposo riprendete il panetto e stendelo con un mattarello a uno spessore di 5/6 mm di spessore

Intagliate la pasta frolla con un cutter a forma di cuore infarinato.

Man mano che li fate disponete i biscotti su una teglia ricoperta di carta forno distanziati fra di loro.

Cuocete nel forno a 180° modalità statice per 12 minuti.

Sfornate i biscotti e lasciateli raffreddare completamente.

Sciogliete il cioccolato nel microonde per pochi secondi oppure a bagno maria.

Pucciate metà biscotto nel cioccolato fuso.

Fate colare il cioccolato in eccesso poi adagiatelo su un foglio di carta forno pulito oppure su un vassoio.

Fintanto che il cioccolato è allo stato fuso (morbido) incastonate gli zuccherini colorati a forma di cuore.

Fate raffreddare del tutto i cuori di frolla al mandarino, per almeno un’ora, in un luogo fresco e asciutto.

Biscotti di frolla a cuore ricoperti di cioccolato con zuccherini a forma di cuore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.