Panettone con crema di mascarpone al caffè e meringa italiana

Panettone farcito con crema di mascarpone al caffè e meringa italiana

Panettone con crema di mascarpone al caffè e meringa italiana è un’idea facile alla portata di tutti per non portare in tavola il solito panettone.

PANETTONE CON CREMA DI MASCARPONE AL CAFFE’ E MERINGA ITALIANA

Fra tutte le ricette natalizie realizzate quest’anno ho voluto inserirne una facile che potesse essere realizzata anche da chi non ha dimestichezza in cucina.

In realtà questa è una ricetta non-ricetta perchè ciò che viene realizzato non è il panettone ma la crema per farcire e, per chi volesse andare oltre la semplicità, la meringa italiana.

Per semplificare ancor di più la ricetta potete sostituire la meringa con panna montata.

La crema di mascarpone al caffè è buonissima, estremamente facile da fare e potete utilizzarla per altre preparazioni.

Per farcire torte, fare dolci al cucchiaio come i miei bicchierini di pan di stelle ai quali potreste sostituire questa crema a quella di ricotta.

PER UNA RICETTA TOTALMENTE HOMEMADE

Se voleste realizzare voi stessi un panettone veloce da farcire potete utilizzere la ricetta dei miei mini panettoni al cioccolato.

La ricetta è una versione veloce senza i tempi di lievitazione lunghi del panettone classico, resa golosa dalla presenza di pepite di cioccolato.

Per gli amanti del cioccolato consiglio di sostituire il cacao al caffè liofilizzato nella crema di mascarpone e avrete un panettone “cioccolatoso“.

Potete mettere a vostro piacimento cacao dolce o amaro a seconda del vostro gusto personale, optando per il primo se amate i dolci piuttosto dolcificati.

Se preferite invece una ricetta più verosimile al panettone classico sostituite nella ricetta i canditi e/o uvetta alle pepite di cioccolato.

UN DOLCE ORIGINALE E BELLO CHE PUO’ ESSERE REALIZZATO DA TUTTI

In tutta onestà quest’anno le ristrettezze del Covid che proibiscono il natale fatte di grandi tavolate a cui gli italiani sono abituati, hanno fiaccato anche lo slancio in cucina.

Lo vivo un po’ sulla mia pelle, lo percepisco nei followers, dalle persone che conosco e ne ho parlato con molte colleghe bloggers che lo hanno ammesso.

Sarà un natale sottotono lo sappiamo ma sarà pur sempre Natale, chiamamole anche festività anomale ma sforziamoci di dargli una parvenza di festa portando in tavola cose sfiziose e fuori dell’ordinario come questo panettone ricco alla portata di tutti.

TIPS: CONSIGLI SULLA RICETTA

Per avere un risultato di di qualità vi consiglio di prendere un panettone artigianale.

Io ho inumidito il panettone con del caffè ma se gradite una nota alcoolica aggiungete una punta di rum al caffè.

La bagna deve appena inumidire il panettone, che deve mantenere una consistenza piuttosto soda per fungere da contenitore alla farcitura.

Le scorze di arancia danno una nota agrumata che allegerisce quella carica di sapore del mascarpone se non amate la frutta candita potete ometterla o sostituirle con gocce di cioccolato (vedi consigli sopra).

CHRISTMAS GREETINGS

Spero che l’idea vi sia piaciuta, a mio avviso è perfetta sia per Natale che per Capodanno.. con questa vi auguro un Natale e un fine d’anno “sereno” come il mio nome e il nome del mio blog..

Vi auguro di essere felici di ciò che avete e grati per gli affetti che avete conservato in questo anno difficile, sarà di buon auspicio per l’anno a venire che ci auguriamo tutti sia migliore.

Vi aspetto sul blog nell’anno a venire con tante nuove belle golose e originali ricette a cui sto già lavorando..

Ma adesso vediamo come realizzare questo panettone farcito che per certo vi farà fare una gran bella figura durante le feste natalizie e se lo rifarete taggatemi sui social mi farà piacere vederlo sulle vostre tavole.

Buone Feste!

Ingredienti:
  • 1 panettone basso da 1 kg
  • 500 g di mascarpone
  • 80 g di zucchero semolato
  • 20 g di scorzette di arancia candita
  • 3 tuorli
  • 15 g di caffè liofilizzato in polvere
  • 1 tazzina di caffè lungo
Ingredienti per la meringa italiana:
  • 3 albumi a temperatura ambiente
  • 150 g di zucchero semolato
  • 35 g di acqua
Panettone farcito con crema al mascarpone al caffè
Preparazione del panettone:

Incidete la calotta del panettone facendo un quadrato di 8 cm x 8 cm alto 4-5 cm di altezza.

Estraete la parte tagliata delicatamente svuotando il panettone ma lasciandone attaccati 2 cm alla base.

Dalla mollica tagliate la parte superiore zucherina con le mandorle cercando di non romperla e tenetele da parte.

Mettete la mollica in un mixer, frullatela e tenete anch’essa da parte.

Per la farcia montate i tuorli con 80 g di zucchero fino a quando non saranno diventati chiari e spumosi, unite il caffè liofilizzato, il mascarpone e mescolate con le fruste.

Sminuzzate le scorze di arancia candita, unitele alla crema di mascarpone e mescolate con una spatola.

Aggiungete, infine, la mollica del panettone tritate e amalgamate bene per ottenere una crema omogenea.

Allungate il caffè liquido con tre cucchiai di acqua mescolate e bagnate internamente la circonferenza del panettone.

Per fare questa operazione vi consglio di adagiare sul tavolo il panettone mettendolo in posizione orizzontale e bagnarlo ruotandolo man mano.

Farcite il panettone con la crema di mascarpone al caffè.

Chiudete la fessura con la calotta che avete tenuto da parte.

Mettete il panettone farcito nel frigorifero per 6-8 ore.

Preparazione della meringa italiana:

Prima di portare il panettone in tavola preparate le meringa italiana.

Ponete sul fuoco un pentolino con lo zucchero semolato e l’acqua e fatelo sciogliere senza farlo caramellare.

Se avete un termometro da cucina lo sciroppo sarà pronto quando avrà raggiunto 121°

In alternativa spegnete appena lo zucchero risulterà sciolto, avrà assunto un aspetto liquido chiaro e in superficie inizieranno a comparire delle bollicine.

Montate gli albumi con le fruste elettriche (meglio se con la planetaria perchè incorpora più aria) all’inizio a media velocità.

Quando inziano a diventare bianchi aggiungete lo zucchero poco alla volta.

Portate poi la velocità al massimo e fate montare fino a quando la meringa non sarà diventata lucida e alzando le fruste la meringa formerà dei ciuffi.

Ricoprite il panettone con la meringa italiana.

Se avete un cannello, fiammeggiate la meringa prima di portare il panettone in tavola.

Per un effetto scengrafico natalizio ho aggiunto zuccherini a forma di stellina.

Per una versione più veloce, potete completare con panna montata al posto della meringa italiana prima di servire il panettone.

Panettone farcito con crema di mascarpone al caffè e meringa italiana
Panettone farcito con crema di mascarpone al caffè e meringa italiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.