Insalata di arance e sfoglie di finocchi in torretta

Insalata di arance e sfoglie di finocchi in torretta
Insalata di arance e finocchi in torretta

Oggi un altro appuntamento suggerito dal calendario del cibo italiano dell’AIFB il cui intento (nonché merito direi) è quello di promuovere e valorizzare la cultura gastronomica italiana. Per la settimana degli agrumi ho scelto, infatti, di partecipare con questa insalata di arance e finocchi, una ricetta che ricorda la mia origine siciliana e le tradizioni di una terra solare e prodiga di buoni frutti proprio come le sue arance, di cui l’Italia detiene il 3% della produzione mondiale.

La provenienza di questo piatto viene attribuita comunemente alla tradizione contadina ma c’è chi la fa risalire all’influsso degli arabi che durante le loro invasioni nel territorio siciliano introdussero l’uso dell’arancia in cucina, ingrediente molto utilizzato nelle loro ricette.

Di fatto questo accostamento di frutta e verdura è risultato un abbinamento tanto convincente da aver superato i confini isolani ed essersi diffuso ormai in tutta la nostra penisola dove è consumato abitualmente.

E’ una ricetta semplice che trova la sua peculiarità nella scelta deglo ingredienti: arance bionde e senza semi (perfette quelle di Ribera DOP) e finocchi tondi e croccanti, un controno invernale a basso contenuto calorico che si presta anche come antipasto ed è così che io l’ho interpretato.

Se vi è piaciuta la mia proposta leggete qui di seguito come preparare questo piatto naturale, sano e dal sapore insolitamente gustoso..

Tempo 15 minuti
persone quantità 2

Ingredienti:

  • 1 arancia bionda
  • 1/2 finocchio
  • olive nere di gaeta q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio evo q.b.

Preparazione:

Per prima cosa lavate e pulite l’arancia, praticate delle incisioni per il senso verticale del frutto e pelatelo a vivo, eliminando la buccia e l’albedo (la parte spugnosa bianca) poi tagliatelo a fette alte circa 6 mm e mettetele in un colino a perdere il succo in eccesso.

Nel frattempo lavate bene il finocchio mondatelo eliminando la corteccia esterna e la barba quindi affettatelo sottilmente con una mandolina, man mano che lo tagliate mettetelo in una ciotola con acqua e limone per non farlo annerire.

Quando avete finito di affettarlo asciugate accuratamente con la carta assorbente le fettine di finocchio.

Riprendete l’arancia tagliata e componete la torretta alternando fette di arancia e finocchio, salate man mano che le alternate ed alla fine completate con una spolverata di pepe (faoltativo), due/tre olive nere, un giro di olio extra vergine d’oliva.

Insalata di arance e sfoglie di finocchi in torretta
Insalata di arance e sfoglie di finocchio in torretta – servito in antipasto

 

 

Se ti è piaciuta questa ricetta e non vuoi perdere le prossime metti il like e segui la mia pagina  Facebook Cucinaserena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.