Muffin alla liquirizia di Calabria

20150327- muffin liquirizia di calabria (2)Lo ammetto sono una patita di liquirizia talmente mi piace che la utilizzo spesso in cucina per fare dolci (biscotti, muffin, plumcake), liquori, per dare un’aroma particolare ai risotti.. mi piace amara, zuccherata, in radice insomma l’adoro!

Negli anni trascorsi quando andavo in vacanza in Calabria non tornavo mai senza aver fatto incetta della polvere ricavata dalla produzione locale e fra i diversi utilizzi fatti questo è uno fra quelli davvero riusciti!

Un insolito muffin ma pur sempre goloso e quel retrogusto che lascia in bocca dopo averlo mangiato come fosse un sapore a lento rilascio nelle vostre papille gustative vi stupirà credetemi..

Per questa ricetta ho tratto ispirazione da qui ma se vi ho incuriosito e volete provarli ecco guardate di seguito come farli..

Ingredienti:

Tempo  minuti
persone quantità 8/10
  •  175 gr di farina 00
  • 120 gr di yogurt bianco
  • 90 gr di olio di semi
  • 110 gr di zucchero di canna
  •  2 uova
  • 1 cucchiaio di polvere di liquirizia
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Preparazioni:

In una ciotola mettete farina, polvere di liquirizia, lievito e sale e mescolateli bene fra di loro.

A parte sbattete le uova con lo dose di zucchero riportata nella ricetta, unite poi l’olio e lo yogurt e mescolate bene.

Aggiungete gli altri ingredienti che avevate tenuto da parte e mescolate bene affinchè siano tutti perfettamente miscelati.

Alloggiate i pirottini nella teglia dei muffin e versate al loro interno il composto riempiendoli per 3/4.

Infornate a 180° (nel forno preriscaldato) per 20 minuti.

20150327- muffin liquirizia di calabria (4)

Fonte della ricetta il blog “Le ricette della nonna”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.