Panino di mozzarella al contrario

Panini al contrario
Panino di mozzarella al contrario

Venerdì è stato l’ultimo allenamento in palestra prima della sosta estiva, la nostra cara “maestra” ci ha voluto salutare con un fantastico percorso ad ostacoli sotto il sole stile soldato Jane!

Devo dire che durante tutto l’anno non si è mai risparmiata nel tentativo di allenare tutti e 3 i nostri distretti muscolari e combattere la forza di gravità – come dice lei.. – ed ultimamente quando a fine lezione cercavamo di scappare sudati e stremati dalla fatica e dal caldo! lei ci richiamava per altri minuti di stretching supplementari dicendo “ma dove scappate a preparare la cena!? tanto è estate si mangia una mozzarella con un pomodoro e via..”

E su questa ispirazione ho realizzato una ricetta di reminescenza Parodiana riproposta in chiave semplice, divertente ed accattivante!

Joppy questa la dedico a te per la serietà con la quale ci alleni, per il tuo ottimismo contagioso e per tutte le volte in cui durante gli allenamenti ero sul punto di cedere e da lontano mi gridavi “Sere! forza allora che vogliamo fare!?” incentivandomi a tenere duro. Sono ancora lontana dall’essere una perfetta silfide ma il tono muscolare c’è e si vede, me lo dicono tutti.. merito tuo Ale grazie!

Ingredienti:

Tempo 15 minuti
persone quantità 2
  • 2 fiordilatte (150 g ciascuno) o mozzarelle
  • 1 pomodoro grosso da insalata
  • 2 fette di pane in cassetta americano
  • 4 foglie di basilico
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.

Preparazione:

Tagliate in due i fiordilatte, metteteli con la parte tagliate in giù sopra un colino.

Nel frattempo tagliate a fette alte circa 1 centimetro il pomodoro.

Con un coppapasta* ritagliate dalle fette di pane in cassetta americano 4 cerchi che metterete ad abbrustolire in una padella a fuoco medio basso giusto il tempo di rendere il pane croccante.

A questo punto avete tutto per comporre il panino al contrario: adagiate la parte piatta del fiordilatte su di un piatto mettete una fetta di pane in cassetta, una fettina di pomodoro sulla quale metterete un pizzico di sale, un giro di olio e la fetta di basilico, ancora una fetta di pane (io ne ho messa una sola) e terminate con l’altra  metà del fiordilatte.

Se avete dei bastoncini da aperitivo chiudete come nella foto fissando la mozzarella con due foglie di basilico.

20150808_221548

Nota: Se non siete dotati di un coppapasta potete ricavare i cerchi di pane aiutandovi con il tappo di un barattolo, premete per imprimere la forma e ritagliate la circonferenza con un coltello affilato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.