Uova con piselli al sugo

uova cotte in un sugo di pomodoro e piselli

Le uova con piselli al sugo è una ricetta basica ma completa, salutare, sana e ideale per i pasti da preparare in breve tempo durante la settimana.

IO STO CON LA LILT – LEGA ITALIANA LOTTA AI TUMORI

E’ una ricetta semplice la cui scelta non è casuale; oggi infatti in base al calendario della dietista LILT è la giornata delle uova.

Per chi non la conoscesse la LILT è la Lega Italiana alla Lotta contro i Tumori che si fa portavoce della settimana nazionale per la prevenzione oncologica promossa in tutta Italia dal 2001, anno in cui fu istituita con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 2001.

Ogni anno infatti, dal 16 al 24 marzo, si svolge una campagna di sensibilizzazione alla prevenzione attraverso un’alimentazione attenta e sana.

Lo scopo della LILT Genova è diffondere i valori e la cultura del fare prevenzione attraverso l’alimentazione, prima alleata nel difendere la salute.

Io sto con la LILT Genova aderendo, da tre anni, alla campagna perchè credo fermamente (conoscendo purtroppo da vicino il problema) che la conoscenza di ciò che si mangia e degli effetti che ha sul nostro corpo possa aiutare nella prevenzione.

LA SCETA DELLE UOVA

Ho scelto le uova perchè sono un alimento povero che spesso si usa per legare ma che, invece, può essere un valido secondo piatto (vedi nota in calce) se opportunamente cucinato e arricchito con verdure.

La dietista LILT raccomanda, tuttavia, di non eccedere nell’uso quindi nel consumo settimanale e di non dimenticare quelle utilizzate “per ricette più elaborate come polpette, polpettone, torte di verdure e dolci“.

E’ sempre preferibile utilizzare uova fresche del contadino oppure acquistare quelle bio o, al più, allevate a terra.

LA RICETTA DI MIA MADRE: IN BIANCO o AL SUGO

Le uova con piselli è un piatto che mia madre mi preparava spesso da piccola perchè è una pietanza completa che ha tutti i valori nutritivi.

Per farla utilizzava le uova e i piselli forniti da mio nonno che teneva un orto e il pollaio. Non era il suo mestiere ma con il suo piccolo appezzamento voleva proseguire gli insegnamenti di suo padre contadino di utilizzare in cucina prodotti della terra sempre freschi e genuini.

La ricetta originale di mia madre è uova e piselli in bianco.

Io, invece, ho voluto farla al pomodoro per consentire di prolungare il rituale del pasto facendo una gustosa scarpetta con il sugo.

A dirla tutta l’ho preparata in rosso pensando alle persone che lavorano, alle mie colleghe che mi chiedono spesso “cosa posso fare stasera per cena!?”.

Spesso si pone anche il problema di lasciare qualcosa per il giorno dopo ai figli che tornano da scuola o dall’università.

Facendo un sugo abbondante si avrà, infatti, un ottimo condimento per preparare anche un piatto di pasta.

Insomma una di quelle ricette che io chiamo double face, una ricetta che vale per due, vediamo come si prepara..

Uova con pisello al sugo è una ricetta facile e veloce con le uova e i legumi. La foto rappresenta un tegamino di coccio con manico nel quale ci sono le uova cotte immerse nei piselli al sugo
Ingredienti per due persone:
  • 150 g di piselli
  • 500 ml di sugo
  • 4 uova
  • 1 cipolla
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 4 foglie di basilico
  • acqua calda q.b.
Preparazione:

Affettate finemente una cipolla dolce e fatela stufare a fiamma bassa in un tegame capiente con due cucchiai di olio.

Aggiungete la passata di pomodoro, due foglie di basilico, salate e lasciate cuocere per 10 minuti con il coperchio.

Versate nel sugo i piselli (se usate quelli surgelati sciacquateli prima sotto acqua corrente per eliminare eventuali cristalli di ghiaccio).

Allungate con due mestoli di acqua calda e lasciate cuocere a fiamma bassa con coperchio per altri 15 minuti a fuoco dolce (sempre con il coperchio).

Tenete da parte un po’ di acqua calda per allungare il sugo man mano che il liquido evaporerà.

Dovete ottenere un sugo umido (ovvero un po’ liquido).

Fate due solchi fra i piselli un po’ distanziati fra loro, sgusciatevi dentro le due uova, salatele e coprite con il coperchio.

Cuocete per un minuto e mezzo.

Se, invece, preferite uova all’occhio di bue cuocete tre minuti e per un tuorlo più sodo 4/5 minuti.

Servite con un cucchiaio di olio a crudo.

Uova con piselli al sugo: si tratta di uova cotte in un sugo di piselli in un tegamino di coccio.
Sullo sfondo si intravedono le uova

Eggs in tomato sauce with peas

NOTA: Se vuoi altri suggerimenti per cucinare le uova guardate anche: uovo pochè su fonduta di parmigiano / uova in trippa alla romana oppure Egg in the hole toast /

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.