Liquore al cioccolato facilissimo

bottigliette decorate ripiene di liquore al cioccolato, sullo sfondo l'albero di natale, sul tavolo di legno decorazioni di nastri rami di abete etichette natalizie per regali homemade con scritto liquore al cioccolato oltre a un bicchierino con il liquore al cioccolato

Il liquore al cioccolato è una ricetta facilissima e senza meno utile a chi, come me, con i regali di Natale arriva sempre sul filo di lana o si accorge all’ultimo minuto di essersi dimenticato qualcuno.

UNA RICETTA A PARTI INVERSE

In genere la fonte principale di ricette per molti sono le mamme, le nonne, le zie insomma i parenti più stretti e qualche volta gli affini.

La maggior parte di noi ha fatto scuola dalle mamme e da loro ha ereditato piatti e ricette che ha fatto suoi, nondimeno è stato così per me..

Con questa ricetta invece invece mi sono ritrovata per una volta a parti inverse, sono stata io a farla conoscere a mia madre che poi l’ha fatta sua.

Lei è molto brava con i liquori (e non solo) negli anni gliene ho visti sperimentare diverse tipologie: al basilico,alla salvia, il nocino, limoncello, crema di limoncello, mandarinetto, bergamotto… (chiuderei qui perchè l’elenco è lungo!).

Fra tutti però sembrava aver snobbato il cioccolato (forse perchè troppo scontato!?) fino a quando non gli ho suggerito questa ricetta facilissima, veloce da fare ed economica.

Visto il risultato è entrata di diritto a far parte dei regali natalizi homemade, fra l’altro tra i più richiesti (insieme alla pastiera) da amici e conoscenti. A me è rimasta la soddisfazione di essere stata io, per una volta, la sua musa in cucina.

UN REGALO VERSATILE

Questo liquore ha il pregio di essere facile da fare, richiede un breve tempo di esecuzione, gli ingerdienti sono facilmente reperibili ed è anche economico (il che non guasta)!

Inoltre è versatile può essere consumato assoluto come liquore a fine pasto oppure come complemento sul gelato o anche come correttivo per il caffè.

In qualsiasi modo esprime al meglio il suo sapore per questo motivo vi farà fare sicuramente una bella figura, aspettatevi una richiesta di bis per il il prossimo natale (o anche prima..).

Anche questa ricetta è nella duplice versione classica e con procedimento bimby per accontentare la richiesta di Caterina e di quanti usano il Termonix che sotto le feste per velocizzare la preparazione è granchè utile.

Ecco allora come farla..

LA RICETTA

Ingredienti:

  • 500 ml latte fresco intero
  • 100 g cacao amaro
  • 300 g zucchero
  • 100 ml alcool a 95°

Preparazione:

Mettete a scaldare il latte con lo zucchero su fiamma media mescolando di continuo.

Unite il cacao e girate con la frusta per evitare la formazione di grumi, continuate a mescolare fino a quando arriva a bollore.

Lasciate sobollire per 10 minuti rimestando ogni tanto con la frusta per evitare che si attacchi sul fondo nel passaggio da consistenza liquida a cremosa.

Spegnete il fuoco e fate intiepidire.

Aggiungete quindi l’alcool e amalgamate.

Filtrate il liquore con un colino a maglie fitte per eliminare eventuali grumi poi fatelo freddare completamente.

Quando si sarà raffreddato imbottigliatelo in bottiglie pulite e ben asciutte.

Chiudete bene le bottiglie e conservatelo in un luogo fresco e asciutto.

E’ preferibile farlo riposare per almeno 20 giorni prima di consumarlo.

E’ consigliato consumarlo freddo.

Preparazione bimby:

Raccogliete nel boccale il latte, lo zucchero e il cacao 15 min 90° vel 4

Fate raffreddare poi unite l’alcool 20 sec vel 4

Trasferite il liquore nelle bottiglie e chiudetele bene ermeticamente.

Conservate il liquore al fresco prima di consumare.

due bottigliette di liquore a cioccolato messe sfalzate una accanto all'altra davanti un bicchierino contenente il liquore  sul retro albero di natale con palline e sul tavolo due piccole mollette con babbo natale attaccato nastri e deocrazioni di albero di pino

Se volete fare dei liquori home made guardate anche: il nutellino (liquore alla nutella) oppure il liquore alla liquirizia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.