Fish burger di merluzzo

ll fish burger è uno dei piatti preferiti dai bambini ma è molto gradito anche dagli adulti ed è un ottimo modo per far mangiare il pesce a tutta la famiglia.

Il merluzzo presentato in questo modo è ancora più appetitoso. Per altro fare i fish burger in casa è sorprendentemente facile, basta avere del buon pesce di qualità.

L’IDEA DEL FISH BURGER, RICORDI E CASUALITÀ

Il pretesto per fare questo ricetta è stata proprio l’offerta di collaborazione dalla Bofrost, nota azienda alimentare tedesca nata nel 1966 leader nella vendita a domicilio di prodotti surgelati.

Durante gli anni dell’università un paio di pomeriggi a settimana andavo a prendere un bambino a scuola e gli facevo fare i compiti in attesa che la mamma tornasse dal lavoro.

Spesso capitava che mi venisse chiesto di ritirare i prodotti della bofrost che aveva ordinato. Ne parlava molto bene e ricordo in particolare che con il merluzzo per preparava al figlio i burger di pesce.

Oggi mi sono ritrovata a sfogliare incuriosita il loro catalogo come allora, solo che adesso, oltre a poter essere richiesto gratuitamente qui, è anche visionabile on line.

Al suo interno offre una vasta scelta di prodotti fra cui carne, pesce, contorni, dolci tutti con consegna gratuita ma tra molti ho voluto provare proprio il merluzzo anche perché è un pesce azzurro che consumo spesso.

Questa collaborazione si è rivelata così una casualità che mi ha risvegliato il ricordo di quei tempi e dei burger di pesce che il piccolo (all’epoca) Valerio mangiava volentieri. Ho deciso così di riproporli in questa ricetta, salvo poi scoprire che la preparazione è estremamente facile: pochi ingredienti e pochi passaggi per realizzarla.

Seguite il procedimento qui di seguito per farla e lo scoprirete…

Ingredienti per 2 persone (4 fish burger):

  • 300 g di filetti di merluzzo al naturale bofrost
  • 1 uovo piccolo  (+ 1 grande per panare)
  • 30 g di pane
  • 25 g di farina
  • pangrattato q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 piccolo pomodoro
  • 1 manciata di insalata a taglio
  • 4 cucchiai di yogurt greco
  • 1 cucchiaio di erbe fresche tritate (1 ciuffo di prezzemolo, scorza di 1/4 di limone, 2 foglioline di menta)

Preparazione:

Fisfburger bofrost - Cucina SerenaTagliate il pane a cubetti, raccoglietelo in una ciotola e aggiungete 1/3 di bicchiere di acqua.

Tamponate con della carta assorbente i filetti di merluzzo, tagliateli grossolanamente, metteteli nel contenitore del mixer insieme al pane e tritatelo.

Riversate il tutto in una bowl, salate e aggiungete l’uovo. Impastate fino ad ottenere un impasto compatto (se fosse troppo umido aggiungete ancora un po’ di pangrattato).

Inserite l’impasto in una forma per hamburger oppure in un coppapasta e pressatelo fino a 2 cm di altezza.

In alternativa formate delle grosse polpette e schiacciatele fino a uno spessore di 2 cm.

In una ciotolina sbattete l’altro uovo con un pizzico di sale.

Raccogliete in un piatto una quantità sufficiente di pangrattato per panare.

Passate i burger prima nell’uovo creando un velo sottile poi nel pangrattato pressando bene per far aderire il pangrattato uniformemente sia sulla superficie che sui bordi.

Portate l’olio a temperatura in una pentola dai bordi alti, fatevi cuocere il burger per un minuto poi abbassate il fuoco a livello medio e cuocete per un altro minuto massimo due per ciascun lato.

Mescolate lo zeste di limone appena grattugiato, del prezzemolo tritato molto finemente e un pizzico di sale, aggiungete quattro cucchiai di yogurt greco e amalgamate bene gli ingredienti fra di loro.

Servite il cod fish burger con la salsa, insalatina a taglio e fette di pomodoro se lo gradite.

In alternativa tagliate un bun (o panino tondo morbido) a metà, spalmate con la salsa di yogurt, inserite fette di pomodoro e insalata a taglio, salate condite con un filo d’olio,  l’insalata e il pomodoro e servite.

Burger di merluzzo panato

Cod fish supplied by Bofrost

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.