Insalata anguria feta cetriolo e menta

Insalata anguria, feta, cetriolo e menta

L’insalata anguria feta cetriolo e menta è un piatto semplice che rispecchia proprio d’estate.

L’anguria o cocomero, di fatti, è il frutto estivo per eccellenza e agosto è il mese in cui si esprime al massimo nel sapore.

E’ ipocalorica e ricca di nutrienti, contiene infatti vitamine A e C, potassio, fosforo magnesio.

L’anguria ha anche proprietà antinfiammatorie e, grazie alla presenza di citrullina, previene ipertensione e malattie cardiache poiché questo amminoacido mantiene la pressione a un livello ottimale e preserva l’elasticità delle vene arteriose.

Secondo alcuni studi consumare una fetta di anguria al giorno consentirebbe, addirittura, di ridurre il colesterolo nel sangue.

Dolce, idratante, dissetante è molto versatile infatti, sebbene venga utilizzata principalmente per fare dolci come granite, confetture,  il gelo di mellone (famoso dessert siciliano), oppure cocktails rinfrescanti, da qualche tempo ho sperimentato che può essere impiegata anche in ricette salate.

L’insalata di anguria feta, cetriolo e menta ne è un esempio.

Questo mix d’ingredienti, ispirato all’insalata di feta greca in cui l’anguria prende il posto del pomodoro e la menta sostituisce la cipolla, garantisce un equilibrio di sapori nonostante l’accento dolce dell’anguria che, a prima impatto, potrebbe lasciare diffidenti i più palati più tradizionalisti.

L’incastro di sapori tra il sapido della feta, la dolcezza dell’anguria, la freschezza della menta e del cetriolo danno come risultato un’insalata dal gusto particolare e sorprendente.

Lo scorso anno l’ho consigliata ad un collega che era incappato in un’anguria non molto dolce e ne era rimasto entusiasta; oltre a essere una deliziosa ricetta è infatti perfetta anche per smaltire quelle angurie “gnucche” (così vengono chiamati in gergo popolare i prodotti insipidi), che non hanno raggiunto la giusta identità di sapore a causa della incompleta o distorta maturazione.

 Farla è un vero gioco da ragazzi occorre solo procurarsi gli ingredienti elencati qui di seguito..

Ingredienti per 2 persone:

  • 150 g di anguria
  • 1 cetriolo
  • 70 g di feta
  • 5 foglioline di menta fresca
  • Sale q.b.
  • Olio extra vergine d’oliva q.b.

Preparazione:

Per prima cosa eliminate i semi dall’anguria tagliatela a cubetti piccoli e deponetela in un colino a perdere eventuali liquidi di vegetazione.

Nel frattempo mettete in ammollo il cetriolo in acqua alla quale avete aggiunto la soluzione per lavare le verdure.

Riprende il cetriolo asciugatelo accuratamente, tagliatelo in quattro parti privando della buccia 2 parti e lasciando le altre due con la buccia.

Asportate dalla  quattro sezioni di cetriolo la parte gelatinosa con i semi e tagliate il cetriolo a cubetti più o meno della stessa grandezza di quelle dell’anguria.

Tagliate a cubetti anche la feta.

Raccogliete in una ciotola il cetriolo e l’anguria sgocciolata e mescolate.

Inserite anche i cubetti di feta, aggiungete un pizzico di sale (non troppo perché il formaggio è già sapido di suo) e le foglioline di menta fresca spezzettate al momento.

Porzionate nei piatti e servite dopo aver irrorato con un filo di olio extravergine di oliva dal sapore delicato.

Va consumata fresca appena fatta.

ricetta insalata anguria e feta

Se siete amanti dell’anguria vi consiglio altre due ricette a base di questo frutto estivo: il cocktail d’anguria e il gelo di mellone .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.