Riso al forno con broccoli e speck

Riso al forno con broccoli e speckIl riso al forno con broccoli e speck è stato ispirato da uno dei libri di Donna Hay, noto personaggio di successo nel panorama dell’editoria gastronomica internazionale, in cui fra le tante ricette compariva quella del riso al forno con burro e parmigiano.

Ciò che mi aveva colpita subito era stata la praticità della preparazione, si mettono tutti gli ingredienti insieme si copre con la stagnola e si lascia cuocere in forno, alla stregua di come si fa con un famoso elettrodomestico da cucina thermomix.

Per attuare la ricetta volevo un condimento semplice ma anche gustoso e nondimeno desideravo fosse una pietanza completa.

Mossa da questa idea mi sono lasciata ispirare da ciò che ho trovato in frigorifero ossia lo speck e il broccolo romanesco o cimoso (così denominato per via delle sue cimette che si ripetono come frattali), al suo ultimo sprazzo di stagionalità.

Questo ortaggio della famiglia dei cavoli infatti ha un raccolto stagionale che va da ottobre ad aprile sicchè queste sono le ultime settimane per mangiarlo.

La curiosità di provarlo mi ha sostenuto nella sperimentazione e quest’ultima mi ha dato un risultato sorprendente dato il tipo di cottura e ciò che più conta è che sia stato apprezzato da chi lo ha assaggiato.

Una ricetta davvero utile se si ha poco tempo, ideale quando si torna dalla palestra con tempi lesinati per improntare un piatto più elaborato e completo, durante i week end in cui la mattina ci si dedica allo jogging o alle pulizie di casa e si arriva a ridosso del pranzo con l’acqua alla gola per prepararlo, vi sono mai capitate situazioni simili in cui ti dici “e adesso cosa preparo!?”..

Se la risposta è si allora segnate questa ricetta vi tornerà senz’altro utile in occasioni similari…

Ingredienti per 2 persone:

  • 150 g di riso arborio
  • 100 ml di brodo di verdure
  • 70 g di speck
  • 1/2 cavolo broccolo romanesco (o cimoso) solo le cime
  • 20 g di burro
  • pepe bianco q.b.

Preparazione:

Scaldate il forno a 180°.

Pulite il cavolo eliminate le foglie e le coste, prelevate le cime, sciacquatele e riducetele in pezzi più piccoli tenendo solo la parte iniziale del gambo ma fate attenzione che non siano troppo piccoli altrimenti in cottura si disfaranno.

riso al forno ricetta di Donna HayMettete il riso (senza sciacquarlo così l’amido gli darà quella caratteristica consistenza cremosa) con il brodo di verdure, le cimette di broccolo e un pizzico di sale in una pirofila adatta al forno e mescolate tutto.

Non mettete molto sale poichè spesso il brodo è già sapido di per sè (soprattutto se doveste utilizzate quello granulare), semmai aggiusterete di sale alla fine dopo aver aggiunto lo speck (anche per questo la sapidità è variabile in base al prodotto).

Coprite la pirofila con l’alluminio e infornate per 16 minuti, fino a quando il brodo non sarà quasi del tutto assorbito.

Mentre il riso cuoce tagliate lo speck: procuratevi una fetta alta 0,5 cm e ricavate delle listarelle, raccoglietele in un padellino e fatele cuocere a fuoco alto fino a quando non saranno diventate croccanti (ci vorranno circa 3-4 minuti).

Spegnete e tenetele da parte.

Una volta estratta la pirofila con il riso dal forno, scopritela, aggiungete il burro, una lieve spolverata di pepe bianco aggiustate di sale se occorre e mescolate

Per ultimo inserite anche le listarelle di speck.

Il riso va servito subito appena tolto dal forno e condito con tutti gli ingredienti.

NOTA: Per una versione più ricca potete anche aggiungere 30 g di parmigiano.

Per la cottura del riso orientatevi con quella indicata sulla confezione alla quale andranno sottratti circa 5 minuti.

Riso al forno con verdure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *