Biscotti rustici al burro di arachidi e cioccolato

biscotti arachidi e cioccolato

Oggi ho bisogno di conforto di zucchero e di regole derogate, ho deciso quindi di aprire la settimana con un dei biscotti rustici con burro di arachidi e cioccolato per affrontare l’inizio delle settimana in dolcezza in barba a diete e al rigore alimentare.

Lo scorso week end sarei dovuta andare a Milano per la manifestazione Identità golose, una delle più note nel settore food nomi illustri quali Bottura, Alaimo, Cracco (e mi fermo per non dispiacermi oltre), avevo l’accredito gentilmente concesso dall’ufficio stampa della manifestazione ma un imprevisto mi ha impedito di parteciparvi.

Rimasta a casa ho dato sfogo al nervosismo cucinando, due torte, biscotti, dei panini e una pasta con sugo di pesce che farò a breve durante uno show cooking in una nota scuola di cucina romana.

Ci tengo a precisare che non ho mangiato tutto io, ho dato corso a una sorta di distribuzione dei pani e dei pesci (è giusto il caso di dirlo) e uno dei due dolci l’ho preservato per portarlo in ufficio.

Per me invece ho tenuto questi biscotti fatti con burro di arachidi, arachidi in pezzi e cioccolato fondente per avere disponibile un comfort food da sgranocchiare in qualsiasi momento; al mattino per accompagnare il caffè prima di uscire di casa (di corsa!), dopo il lavoro e prima di andare in palestra (di corsa!), la sera quando scrivo al blog (di corsa prima che la stanchezza mi metta ko!), per ogni scusa è buona per cedere alle lusinghe di un biscotto.

La ricetta non è nata dall’esigenza di smaltire un eccesso di burro di arachidi quanto dall’intento di eliminarlo dalla circolazione perchè a me da assuefazione, mentre altri non resistono alla famosa crema di nocciole io non resisto al burro di arachidi così l’ho convertito in questi biscotti che in parte ho distribuito e in piccola parte ho tenuto per me.

I beneficiari dell’avvenuta distribuzione chiedono da tempo questa ricetta così oggi si vedranno accontentati, provateli anche voi sono facilissimi da fare e davvero sfiziosi.

Ingredienti:

  • 125 g di burro di arachidi
  • 100 g di farina seminitegrale (oppure farina 00 o di riso per una versione gluten free)
  • 80 g di zucchero muscovado (o di canna) + 1 cucchiaio da mettere sui biscotti
  • 1 uovo
  • 50 g di cioccolato fondente al 75%
  • 40 g di arachidi salate

Preparazione:

Mescolate il burro di arachidi con lo zucchero fino a ottenere una crema.

Sbattete l’uovo con una forchetta e unitelo alla crema di burro, mescolate poi aggiungete la farina e impastate fino a ottenere un composto ben amalgamato.

Sminuzzate grossolanamente le arachidi e il cioccolato fondente e aggiungeteli all’impasto.

Versate quindi l’impasto su una teglia quadrata (25×25) ricoperta di carta forno, distribuitelo sulla superficie della teglia in modo che abbia uno spessore di 1 cm.

Distribuite su tutta la superficie un po’ di zucchero muscovado o di canna (omettete questo passaggio se non volete dare ai biscotti un aspetto bitorzoluto tipico del biscotto rustico).

Prendete un coltello a lama liscia con la punta e tagliate in verticale l’impasto formando delle strisce larghe tre centimetri, poi tagliate in senso orizzontale in modo da ottenere un’altezza del biscotto di 5 cm (ogni biscotto sarà un rettangolo di 5×3 cm).

Infornate a fate cuocere a 180° (forno preriscaldato) per 10/12 minuti.

Fate raffreddare completamente i biscotti prima di consumarli, raffreddando l’impasto si stabilizza e il biscotto indurisce.

ricette con burro di arachidi

Nota: Nel caso l’impasto risultasse un po’ liquido aggiungete ancora un po’ di farina, l’esigenza dipende da quanto denso o meno sia il burro di arachidi.

Reciper adapted from Cucinaschiacciapensieri.blogspot.it di Maddalena Laschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.