Nutellino liquore alla nutella

Liquore di nutellaIl Natale è alle porte mancano solo un paio di giorni ormai ma sono tuttavia sufficienti per preparare ancora qualche dono home made da  regalare, ho pensato quindi di andare incontro a quanti sono sul filo di lana con i regali suggerendo una ricetta facile che si prepara in 15 minuti e con soli 5 ingredienti agevolmente reperibili.

Il nutellino è un liquore a base di crema di nocciole che incontra sia il gusto degli amanti dei sapori alcoolici  e quello dei più golosi e si lascia consumare amabilmente durante le cene delle feste o quelle sociali in cui i tempi trascorsi a tavola sono più dilatati e ci si gode il vero piacere della commensalità senza fretta, è quindi un regalo gradito da consumare in compagnia.

La specialist dei liquori in casa è mia madre, gliene ho visti confezionare e regalare sin da piccola di diversi tipi, già anni fa li faceva con ingredienti insoliti come la salvia e il basilico per esempio oltre a quelli più classici come nocino, limoncello, qualsiasi tipo facesse riscontravano sempre grande successo: in verità non so come faccia a farli così buoni visto che lei non li assaggia perchè è astemia ma quando siamo insieme con le mie sorelle ogni tanto la facciamo bere e basta poco per vederla ridere incontenibilmente sotto i fumi del liquore alcoolico!

Il nutellino non è nel suo repertorio di regali home made perchè in famiglia nessuno di noi è amante della famosa crema di nocciole, è capitato però che una mia amica me lo abbia chiesto e per accontentarla gliel’ho fatto, altri le hanno fatto seguito e così è diventato un regalo ricorrente del natale da donare ai patiti del famoso ingrediente principe di questa ricetta.

Preparatelo e portatelo in tavola a fine pasto e fra una giocata a carte o (per chi ci si dedica ancora) a tombola vedrete che andrà via in un battibaleno, fra l’altro è ottimo per stordire le persone più verbose perchè l’acool mescolato al dolce della crema di nocciole non si percepisce troppo e per questo se consumato in abbondanza alla fine si farà sentire un pochino.

Scherzi a parte segnatevi la ricetta perchè per l’estrema facilità di esecuzione vi tornerà utile in altre occasioni come cadeau di ringraziamento da portare nel caso siate ospiti di qualcuno, come liquore goloso da offrire a fine pasto nel caso siate voi a invitare o come regalo per altre festività.

Cinque ingredienti, 15 minuti un solo pentolino e siamo pronti per eseguire la ricetta, programmate il timer e seguite le indicazioni che seguono…

Ingredienti:

  • 300 g di crema di nocciole
  • 300 ml di latte scremato
  • 250 ml di panna fresca
  • 40 g di zucchero semolato
  • 100 ml di alcool

Preparazione:

Versate in una pentola il latte, la panna e lo zucchero mescolate e ponete sul fuoco medio aggiungete quindi la crema di nocciole (o nutella) mescolate fino a quando non sarà completamente dissolto nel liquido e lasciate andare fino a bollore.

Quando vedrete che bolle spegnete la fiamma e lasciate raffreddare completamente.

Solo quando il liquido risulterà freddo aggiungete l’acool, mescolate accuratamente quindi imbottigliate il liquido nelle bottigliette precedentemente sterilizzate e ben asciutte.

E’ preferibile consumarlo un giorno o dopo dopo essere stato fatto.

Conservate in frigorifero e servitelo ben freddo.

Preparazione con il bimby:

Versate nel Closed lid il latte, la panna, lo zucchero e la crema di nocciole  90 gradi/velocità 1/15 minutI.

Fate raffreddare completamente il liquido e solo quando risulterà ben freddo aggiungete l’alcool e lo zucchero velocità 5/15 secondi.

Liquore di nutella

Nota: E’ importante che il liquido sia freddo perchè il calore fa evaporare l’alcool che invece è necessario per l’effetto liquoroso e la conservazione del prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *