Lemon curd al microonde

lemon curd al microonde

La storia del tè con le amiche del post di lunedì scorso mi ha fatto tornare alla mente una crema di origine inglese che a me piace molto per via dell’intensità dell’aroma di limone, solo in quell’occasione ho realizzato di non averla ancora pubblicata nel blog così oggi vi propongo la versione super rapida che sono solita fare ovvero il lemon curd al microonde.

Ieri stavo guardando i modelli dei Panasonic forni a microonde perchè vorrei cambiare il mio con uno più moderno e così le due associazioni di idee mi hanno fatto venire in mente il lemon curd al microonde così mi sono decisa a farlo per pubblicarlo sul blog e.. per mangiarlo ovviamente!

Questa è una versione super rapida della famosa crema di origine inglese (letteralmente cagliata di limone) che in orgine, tra il XIX e il XX secolo, veniva utilizzata in Inghilterra per accompagnare gli scones, usanza tutt’oggi in vigore nelle sale da tè inglesi più tradizionali, poi con il tempo è stata impiegata come crema da spalmare sul pane, per farcire torte, cupcake, biscotti oppure come accompagnamento di dessert al cucchiaio ma più spesso è utilizzata come crema base della famosa lemon meringue pie.

La ricetta l’avevo vista da lei, ma dopo averla fatta più volte l’ho rimodulata in base alle mie esigenze, a me piace infatti una densità più cremosa mentre gli inglesi tendenzialmente la consumano meno densa.

La sua caratteristica rispetto alle normali creme al limone è il sapore più intenso dell’agrume e la consistenza più liscia e cremosa dovuta alla presenza del burro.

Per conservarla uso barattoli weck che hanno il coperchio di vetro perchè sono ideali per conservare marmellate e creme inoltre sono ben presentabili anche se portati in tavola.

Beh dopo aver fornito informazioni e consigli per la realizzazione di questa crema non mi resta che darvi la ricetta.

Facile, veloce e deliziosa, provatale e vedrete che anche voi la rifarete più e più volte..

Ingredienti (ricetta facile – tempo di esecuzione 10 minuti):

  • 150 g di zucchero bianco semolato
  • 2 uova
  • 160 ml di succo di limone (3 limoni medi)
  • 30 g di burro fuso
  • zeste di 2 limoni bio
  • 1 cucchiaino raso di maizena

Preparazione:

Versate in una ciotola le uova con lo zucchero e iniziate a sbattere fino a quando non avrete ottenuto un composto spumoso ed omogeneo.

Fate fondere al microonde ad una potenza bassa il burro e aggiungetelo al composto di uova, inserite poi lo zeste (scorza grattugiata) di due limoni e il succo di limone quindi sbattete di nuovo dolcemente sino a quando il composto non risulterà uniforme.

Per ultimo inserite la maizena precedentemente setacciata con un passino e mescolate bene finchè non sarà stata assorbita dal composto.

A questo punto travasate il liquido in un contenitore adatto e mettetelo a cuocere nel forno a microonde per un minuto a 800 watt (per il mio forno attuale è la massima potenza) dopodichè tiratelo fuori mescolate accuratamente con un cucchiaio di legno e ripetete la stessa operazione (seguendo i medesimi passaggi) per altre 2 volte quindi per un totale di 3 volte.

In seguito proseguite facendo la stessa cosa per altre 6 volte di 30 secondi ciascuna avendo cura di mescolare il composto ogni 30 secondi.

Tirate fuori il contenitore e lasciatelo raffreddare così la crema si addenserà.

Versate la crema nei barattoletti e chiudeteli ermeticamente.

La conservazione del lemon curd è di 3/4 mesi al massimo ma una volta aperto il barattolo consumatelo entro 2 settimane.

Nota: Se preferite un lemon curd meno denso eliminate la maizena ed otterrete un curd tendenzialmente più liquido.

Se non possedete un microonde potete farla con il metodo classico che prevede al cottura a bagnomaria.

Potete sbizzarritevi sostituendo il limone con arancia, pompelmo rosa, mandarini, lampone (in questo caso ricavate il succo con un estrattore), deliziosa anche al maracuja, io l’ho persino sperimentata al kiwi.

ricetta lemon curd

English Version: MICROWAVE LEMON CURD

Ingredients:

  • 150 g sugar
  • 2 eggs
  • 160 ml of lemon juice
  • zest of 2 organic lemons
  • 30 g butter
  • 1 teaspoon of corn flour

Method:

Pour eggs into a bowl with sugar and start slamming until you obtain a foamy and homogeneous mixture.

Melt the butter to the microwave and add it to the egg mixture then add the zest (grated peel of two lemons) too and finally the lemon juice then blink gently until the mixture is uniform.

Finally insert the maize previously sifted with a pastern and stir well until it has been absorbed by the compound.

At this point pour the liquid into a heatproof bowl and bake bake in the microwave oven for one minute at 800 watts then spill it out thoroughly with a wooden spoon and repeat the same procedure (following the same steps) for other 2 times (totally of 3 times).

Continue doing the same for another 6 times 30 seconds each, paying attention to mix the compound every 30 seconds.

Pull out the container and allow it to cool so the cream gets thicken.

 Pour the cream into the jars and seal it tightly.

If you prefer a less dense lemon curd eliminate the maize and you will get a curd more liquid.

The lemon curd is kept for 3/4 months at most but once you open the jar, use it within 2 weeks.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *