Tortine alle prugne

Muffin alle prugneA volte bisogna avere il coraggio di lasciare andare le cose che stentano a decollare, evitare di incaponirsi in situazioni che non svoltano, prendere atto che alcune occasioni non sono state colte, che gli occhi hanno “scelto” di restare ciechi e che il coraggio per tentare è mancato.

Purtroppo non sempre gli esiti sono quelli che sognavamo, spesso è difficile accettarlo con rassegnazione e ci vuole una lucida consapevolezza per prendere atto che quel disegno mentale non ha avuto un riscontro pratico e quindi la cosa più giusta da fare, nostro malgrado, sia quella di archiviare e andare oltre.

Ognuno di noi ha avuto delusioni da fronteggiare e in qualche modo è passato attraverso il parossismo del proprio sturm und drang inteso nell’accezione faustiana di Ghoete volta al raggiungimento dell’impossibile o in quella shakespeariana di chi eroicamente lotta pur nella consapevolezza che la sconfitta l’attende, in ogni caso sono convinta che ciò che conta sia il coraggio di averci provato e sempre di coraggio necessita per abdicare se la razionalità suggerisce che sia la scelta giusta da fare.

Di fronte a quel gusto amaro che certe circostanze lasciano in bocca avverto il bisogno di ritrovare un po’ di dolcezza, quand’è così prendo le mie scodelle, le fruste da cucina sbatto le uova con lo zucchero aggiungo tutti gli altri ingredienti di fantasia, osservo in silenzio l’alchimia degli ingredienti che si realizza poi aspetto che il forno faccia la sua magia regalando profumi e l’aspettativa di sapori.

Quando tutto è compiuto lascio raffreddare e alla fine assaporo quella dolcezza gustativa terapeutica ritrovando una sorta di pace..

Di tortine leggere perchè senza burro, dolci e succose che fanno bene alla mente all’anima e all’umore…, eccovi la ricetta..

Ingredienti per 6/8 tortine (ricetta facile):

  • 180 g di farina 00
  • 180 g di zucchero
  • 125 g di yogurt bianco
  • 100 ml acqua
  • 50 ml di olio di noci (o di arachidi)
  • 1 uovo
  • la scorza di 1 limone
  • 1/2 bustina di lievito in polvere
  • 3/4 prugne fresche di media grandezza (non troppo mature)

Preparazione (facile/30 minuti):

Radunate in una bowl la farina precedentemente setacciata, il lievito anch’esso setacciato e lo zucchero mescolate e tenete da parte.

In una ciotola versate l’acqua e l’olio emulsionate poi aggiungete lo yogurt e mescolate.

Sbattete l’uovo che con una forchetta per renderlo uniforme quindi aggiungetelo agli ingredienti liquidi e sbattete tutto per ottenere un composto liquido omogeneo.

A questo punto unite gli ingredienti liquidi con quelli secchi e con una frusta mescolate velocemente.

Riprendete le prugne che avevate ridotto in pezzetti, asciugatele accuratamente con della carta assorbente poi passatele nella farina, sgrullatele per eliminare eventuale farina in eccesso e aggiungetele all’impasto, mescolate in modo che si distribuiscano in modo omogeneo.

Versate il composto negli stampini (o teglia) per muffin riempendoli per 3/4, cospargete la superficie con un po’ di zucchero.

Infornate nel forno preriscaldato a 180° e fate cuocere  in modalità statica per 15/18 minuti.

Verificate la cottura con cake tester prima di estrarle dal forno.

Lasciate raffreddare prima di servirle.

E’ possibile sostituire le prugne con altra frutta fresca di stagione come mele o pere purchè non siano troppo mature.

Muffin senza burro

Credits: ricetta da D-La Repubblica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *