Ricotta al forno speziata

Ricotta al forno con spezie Questa è una ricetta “non ricetta” come le chiamo io ovvero preparazioni veloci che svoltano la cena perchè si realizzano molto rapidamente e con un impegno minimo.

Ideale come portata principale quando si torna a casa dopo il lavoro a fine giornata, basta condire con spezie e salare la forma di ricotta poi metterla in forno e mentre ci dedichiamo ad apparecchiare la tavola o improntare un contorno veloce sarà già cotta.

In verità spesso io, come i cugini francesi, questo “Plateau de fromage” lo propongo come antipasto da servire nelle cene abbinato a una marmellata di limoni per un sapore fresco che faccia da contrasto ed esalti quello aromatico delle spezie.

Quando invece, coerentemente con l’usanza di alcuni ristoranti e in ossequio al vecchio proverbio lombardo secondo il quale “la boca l’è mia straca se la sa mia de aca” (”la bocca non è sazia finché non ha sapore di latte di mucca”), lo propongo a fine pasto lo accompagno con un chutney di mele e zenzero per una gusto particolare e più incidente.

L’accostamento con marmellate o composte, salse a base di frutta come i chutney o il miele è ideale con i formaggi perchè essendo essi alimenti di per sè privi di zuccheri trovano nei derivati della frutta una dolcezza che fa’ da fattore complementare che crea un equilibrio di sapore.

Saporita e leggera può essere condita a piacimento anche con spezie diverse, a voi la scelta se servirla come antipasto, piatto principale o portata di fine pasto ecco il procedimento per farla..

Ingredienti:

Tempo 60 min
persone quantità 2
  • 1 forma di ricotta da 250 g
  • 1 cucchiaio di erbe provenzali
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • rosmarino q.b.
  • paprika q.b.
  • sal de fleur

Preparazioni:

Preriscaldate il forno a 180°

In una ciotola versate le erbe provenzali, un pizzico di paprika (dolce o forte a seconda del vostro gusto), il rosmarino sminuzzato e il fleur de sel e mescolate.

Ungete uniformemente di olio la ricotta poi cospargetela con il misto di spezie adagiatela su di una leccarda ricoperta di carta forno.

Infornate nel forno ventilato e lasciate cuocere fino a quando non risulterà ambrata (circa 45 minuti).

Estraetela dal forno e servitela tiepida p fredda da sola oppure accompagnata da marmellata, confettura, chutney vari ma è ottima anche servita con uva fresca quando è la stagione.

Si conserva in frigorifero per alcuni giorni.

Ricotta cotta al forno con spezie

Nota: Se volete servire delle monoporzioni utilizzate le miniricottine da 100 g.

 

Ti è piaciuta la mia ricetta e non vuoi perdere le prossime? Seguimi sulla mia pagina  Facebook Cucinaserena.  Mi trovi anche su Instagram, Twitter e Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *