Torta zero lattosio e zero uova all’acqua

Torta light senza lattosio nè cioccolato nè uova

Questo dolce è la cronaca di un successo annunciato, perfetta se si è intolleranti al lattosio ed alle uova, se si è vegani o se vi siete messi a dieta in vista della bella stagione.

Torta zero perchè ha zero latte, zero burro e zero uova e nonostante ciò è buonissima inoltre sostituendo la farina 00 con quella senza glutine* diventa anche gluten free ed indicata anche per celiaci.

UN DOLCE NATO DA UN PRETESTO

Cercavo un dolce da portare in ufficio per il mio compleanno che consentisse anche a coloro che hanno intolleranze, e a chi ha sposato un regime alimentare vegano, di concedersi una fetta di torta da condividere tutti insieme.

E’ sempre brutto quando molti mangiano ed altri guardano e questa ricetta, trovata per caso in una comunità di utenti, ha consentito a chi è intollerante al cioccolato, al lattosio, chi lo è all’uovo ed infine a chi era a dieta, di poter assaggiare questo “esperimento” a quanto pare davvero ben riuscito.

UN DOLCE DI SICURO SUCCESSO

Con quella colazione condivisa, in sostanza, mi giocavo la carta di un dolce di sicuro successo, come la ciambella all’acqua, con un’altro che era un’incognita ed invece è risultato gradito al punto che più di una persona ha voluto la ricetta per rifarla subito senza aspettare che la pubblicassi nel blog.

In effetti è un dolce leggero, morbido e dal buon sapore che soddisfa le papille gustative nonostante siano assenti gli ingredienti tipici dei più classici dolci da credenza perfetto sia per gli intolleranti che per vegani.

La condivido quindi con soddisfazione, sperando di accontentare le esigenze di molti intolleranti e di quanti invece cervano soltanto un dolce light.

Siete curiosi di sapere come si fa!? leggete la ricetta..

Tempo 40 min
persone quantità 6

Ingredienti:

  • 280 g di farina 00
  • 160 g di zucchero semolato (o 180 g di zucchero di canna)
  • 20 g di cacao amaro in polvere
  • 250 ml di acqua
  • 50 ml di olio di noci (o di semi di girasole)
  • 1 bacca di vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

Versate in un ciotola l’acqua con l’olio e mescolate accuratamente con un cucchiaio di legno.

In un’altra ciotola setacciate la farina con il cacao poi aggiungetevi lo zucchero, i semi della bacca di vaniglia, un pizzico di sale e mescolate.

Unite ora il composto liquido alle polveri poco alla volta mescolando nel frattempo con una frusta.

Quando avrete ottenuto un composto omogeneo aggiungete anche il lievito ed amalgamate il tutto molto bene.

Rivestite una tortiera del diamentro di 22 cm con della carta forno inumidita con acqua poi versate l’impasto nella tortiera ed infornate nel forno preriscaldato a 180°C (modalità statica) per 30 minuti.

Verificate la cottura con un cake tester prima di sfornare.

Fate raffreddare e servitela ricoperta di zucchero a velo vanigliato.

Per rendere più particolare il dolce potete aggiungere pezzetti di cioccolato in scaglie/scorza di arance/mirtilli rossi.

Procedimento bimby:

Per prima cosa cersate nel  Mixingbowl closed (boccale) l’acqua e l’olio, 10 sec./vel 4

Aggiungete la farina, il cacao in polvere, lo zucchero, i semi della bacca di vaniglia, un pizzico di sale 20 sec./vel 3-4

Inserite il lievito 10 sec vel. 3-4

Distribuite il composto in una tortiera del diametro di 22 cm ricoperta di carta forno inumidita con acqua ed infornate a 180°C per 30 minuti.

Fate sempre la prova con un bastoncino di legno per verificarne la cottura prima di sfornare.

Servite ricoperta di zucchero a velo vanigliato.

Torta al cacao vegan

Nota: *se sostituite la farina 00 con quella glueten free verificate la consistenza dell’impasto che deve risultare morbido ed omogeneo quindi all’occorrenza aggiungete poca acqua in più nel caso la farina ne assorbisse troppa.

Non vi preoccupate se la una volta estratta dal forno la torta presenterà della crepe sulla superficie è normale non avendo all’interno ingredienti che fanno da leganti come le uova od il burro.

Se ti è piaciuta questa ricetta e non vuoi perdere le prossime seguimi sulla mia pagina   Facebook Cucinaserena,  mi trovi anche su Instagram, Twitter e Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.