Biscotti leggeri con fragole e nocciole

Biscotti senza lattosio con lem fragole e farina integrale e nocciole
Biscotti leggeri alle fragole e nocciole

A volte capitano delle cose simpatiche stando in rete.. come la visita di un’altra blogger che nel farti i complimenti per il blog (gongolo!) ti invita a partecipare con una ricetta sulle intolleranze specifica per bambini per la raccolta “l’orto del bimbo intollerante“.

Se penso ai bambini mi vengono in mente i biscotti, così mi sono ricordata di questa ricetta che adoro e che non avevo ancora pubblicato, mi è sembrata perfetta per la categoria delle intolleranze al latte poichè non contiene nè latte, nè burro è anche priva di uova ed è fra l’altro indicata per la stagione in corso avendo al suo interno il frutto primaverile per eccellenza: la fragola.

Realizzati con frutta secca, farina semintegrale e fragole fresche sono una merenda ricca di elementi nutritivi naturali (la fragola contiene infatti calcio, ferro, magnesio e vitamina C, le nocciole sono fonti di vitamine del gruppo B, E e sali minerali) ed è quindi sana ma anche gustosa ed accativante in questa simpatica forma di farfalla.

Ma la particolarità è la fragola fresca inserita all’interno dell’impasto che gli conferisce, oltre ad un gradevolissimo profumo, un bel colore rosato che attirerà l’attenzione di chi li mangerà.

Con questa ricetta, quindi, sono lieta di partecipare alla raccolta De Il bimbo intollerante di Senza è buono e di Una favola in tavola – il mondo di Ortolandia categoria B

L'orto del bimbo intollerante - raccolta

Per una colazione sana, una merenda golosa, un piccolo spezzafame oppure un dolcino leggero post cena questa ricetta fa per voi, leggetela ed appuntatela: eccola qui..

Tempo 30 min
persone quantità 25/30 pz

Ingredienti:

  • 120 g di fragole fresche
  • 150 g di farina integrale
  • 150 g di farina 00
  • 110 g di zucchero di canna
  • 100 g di fiocchi di avena
  • 80 g di olio di oliva
  • 1/2 bacca di vaniglia (oppure 1 bustina di vanillina)
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Preparazione:

Accendete il forno a 180°C e mentre si scalda dedicatevi alla preparazione dell’impasto.

Per prima cosa tagliate le fragole in pezzi piccoli, lasciatene metà a riposare in un colino per fargli perdere l’eventuale liquido e sminuzzate l’altra metà al coltello tenendo anch’essa da parte.

Prendete poi le nocciole, mettetele in un pentolino sul fuoco per pochi minuti girandole di continuo per evitare che si brucino. Toglietele dal fuoco e pulitele subito asportando la pellicina poi mettetele in un mixer e tritatele (in alternativa potete utilizzare il medesimo peso di farina di nocciole già pronta).

In una terrina capiente raccogliete le due farine, le nocciole tritate, i fiocchi d’avena, le fragole sminuzzate (ma non quelle a pezzi), lo zucchero di canna, l’olio, il sale, la vaniglia, il lievito ed impastate sino a che tutti gli ingredienti saranno ben amalgamati.

Aggiungete ora le restanti fragole a pezzetti ed impastate ancora accuramente.

Trasferite il composto su una spianantoia, compattatelo con le mani per formare un panetto poi stendetelo con il mattarello ad uno spessore di 4 mm.

Ritagliate i biscotti con un coppapasta di circa 5 cm di diametro, io ho usato quello a forma di farfalla ma voi potete usare quello che avete in casa o in alternativa sagomare i biscotti con il bordo di un bicchierino da caffè.

Posizionate i biscotti su di una leccarda ricoperta di carta forno ben distanziati fra di loro.

Infornate nel forno già caldo e fateli cuocere per 15 minuti nella parte media dell’abitacolo.

Lasciateli raffreddare e serviteli freddi eventualmente spolverati di zucchero a velo.

biscotti con fragole, nocciole, farina integrale, avena e zucchero di canna senza uova nè lattnè burro
biscotti a forma di farfalla con fragole e nocciole

Preparazione bimby:

Mettete le nocciole (già spellate) nel coperchio chiuso (boccale), tritatele con coperchio chiuso 2 colpi di Turbo e tenete da parte.

Versate poi nel coperchio chiuso (boccale) le fragole tagliate a pezzi grossolani e  tritate 2 sec/vel 4-5 e riunite sul fondo con la spatola.

Aggiungete la farina bianca, la farina integrale, le nocciole tritate, i fiocchi d’avena, lo zucchero di canna, l’olio, il sale, la vaniglia, il lievito ed impastate 1min/coperchio chiuso (boccale)/modalità pasta(spiga)

Trasferite l’impasto su una spianantoia, compattatelo con le mani per formare un panetto poi stendetelo con il mattarello ad uno spessore di 4 mm.

Ritagliate i biscotti con un coppapasta di circa 5 cm di diametro, io ho usato quello a forma di farfalla ma voi potete usare quello che avete in casa o in alternativa sagomare i biscotti con il bordo si un bicchierino da caffè.

Posizionate i biscotti su di una leccarda ricoperta di carta forno ben distanziati fra di loro.

Infornate nel forno già caldo e fateli cuocere per 15 minuti nella parte media dell’abitacolo.

Lasciateli raffreddare e serviteli freddi eventualmente spolverati di zucchero a velo.

biscotti light con fragole e farina integrale
Biscotti leggeri senza latte nè uova con frutta fresca

Nota: E’ possibile sostituire la fragola con un altro frutto di vostro gradimento.

 

Se ti è piaciuta questa ricetta e non vuoi perdere le prossime metti il like sulla mia pagina   Facebook Cucinaserena o seguimi su Instagram

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.