Polpette di cavolfiore e coriandolo

Polpette di cavolfiore e coriandolo al fornoPolpette di cavolfiore e coriandolo al forno
Polpette di cavolfiore e coriandolo al forno

La lista della spesa annovera ancora fra i prodotti stagionali il cavolfiore, un ortaggio con proprietà salutari eccellenti ed a bassissimo contenuto calorico.

Appartenente alla specie Brassicacea oleracea del genus Cruciferae, poichè coltivato in serra si trova tutto l’anno ma le stagioni di raccolta sono l’inverno e la primavera, è quindi questo il periodo ideale per consumarlo.

Per essere sicuri, quindi, che sia fresco quando lo acquistate verificate che le foglie siano croccanti, l’infiorescenza sia rigida ed il colore sia acceso e non presenti alcun annerimento.

Se state cercando una valida alternativa alle preparazioni più classiche (lesso, insalata, vellutata) per mangiarlo potrete trovare in questa ricetta facile, fatta con pochi ingredienti ma buona e pur sempre salutare, un’idea da sperimentare.

Perfetta per far mangiare le verdure ai vostri bambini, ai grandi che lo gradiscono poco e per i vostri amici vegetariani, ideale come apri pasto leggero o come secondo veg se accompagnato da un contorno.

Il tocco particolare è dato dalla nota fresca del coriandolo ormai facilmente reperibile in commercio tuttavia se non lo trovate potrete sostituirlo con del prezzemolo od ometterlo, saranno buone ugualmente.

Che ne dite di provarle!? ecco allora la ricetta per prepararle..

Tempo 35 minuti
persone quantità 3/4

Ingredienti:

  • 350 g di cavolfiore
  • 30 g di parmigiano
  • 20 g di farina di mais (o pangrattato) + q.b.
  • 1 uovo
  • 80 g di emmental a dadini
  • coriandolo q.b.
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.

Preparazione:

Lavate alcuni rametti di coriandolo, asciugateli bene, prendetene le foglie e sminuzzatele.

Pulite e cuocete al vapore le cime del cavolfiore, in alternativa sbollentatele e scolatele quando saranno morbide ma non disfatte.

Fate freddare poi schiacciatele con lo schiacciapatate (se le avete lessate vi consiglio di premere poco all’inizio facendo uscire un po’ di acqua) e raccogliete la purea di cavolfiore in una ciotola.

Aggiungete la farina di mais, il parmigiano, il coriandolo, il sale e mescolate inserite quindi anche l’uovo ed impastate.

Se il composto risultasse ancora un po’ liquido aggiungete altra farina di mais o di pangrattato sino ad ottenere la giusta consistenza per lavorarle.

Con le mani unte di olio formate della palline grosse poco più di una noce, con l’indice fate una digressione nel centro ed alloggiatevi un pezzetto di emmental (od altro formaggio a pasta morbida purchè saporito) e richiudete formando una pallina.

Versate in un piatto un po’ di farina di mais, rotolatevi le polpette poi, man mano che le realizzate, adagiatele su di una leccarda ricoperta di carta forno.

Irrorate con un filo di olio e fate cuocere in forno ventilato a 200° per 10/15 minuti.

Polpette di cavolfiore e coriandolo al forno
Polpette di cavolfiore e coriandolo al forno

 

 

 

Se ti è piaciuta questa ricetta e non vuoi perdere le prossime metti il like sulla mia pagina   Facebook Cucinaserena o seguimi su Instagram e Twitter


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.