Hamburger di ceci

20151008_221311In casa mia il mercoledì è veg, se Paul Mccartney ha istituito il “Meat Free Monday” per ridurre il Carbon Footprint (ovvero l’ammontare totale di gas serra emessi direttamente o indirettamente tramite un’attività, o da un prodotto, un’azienda o una persona) io ho optato per Wednesday.

E’ così che nell’intento di ridurre il consumo di carne mi sono accorta che esistono piatti gustosi e di rango tutt’altro che inferioriore rispetto alle proteine animali, proprio come questo hamburger di ceci.

Cucinare vegetariano, inoltre, è un ottimo modo per misurare le proprie abilità culinarie, la prova che saper cucinare significa tirare fuori da ogni prodotto che si ha a disposizione il meglio che si può e con questo piatto credo sia stato possibile riuscire nell’intento.

A me piacciono molto e li mangio volentieri, se volete provarli vedete qui di seguito come farli..

Tempo 20 minuti
persone quantità 2

Ingredienti:

  • 240 g di ceci (1 scatola)
  • 1 scalogno
  • 1 + 1/2 fetta di pancarrè
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di senape di Digione in grani
  • 1 cucchiaino scarso di zenzero fresco
  • sale q.b.

Preparazione:

Se volete usare i ceci secchi metteteli in ammollo la sera prima e  poi cuoceteli fino a quando risulteranno morbidi. Se usate quelli in scatola invece sciacquateli sotto l’acqua corrente.

Tritate lo scalogno grossolanamente e tagliate a cubetti il pancarrè.

Mettete nella ciotola di un  mixer lo scalogno, i ceci, la senape, l’uovo, lo zenzero grattugiato* ed il sale.

Azionate e frullate fino ad ottenere un composto granuloso. Formate gli hamburger con l’apposito stampo oppure compattandolo con le mani, dandogli la forma tonda tipica dell’hamburger.

Mettete sul fuoco una bistecchiera e quando sarà ben calda allogiateci gli hamburger di ceci, fate cuocere un paio di minuti, poi con una spatola staccateli poi coprite con un coperchio per far arrivare il calore alla parte interna consentendo la cottura più a fondo.

Girate e ripetete l’operazione sull’altro lato.

Una volta cotti irrorate con un fili di olio evo e serviteli con verdure di stagione e salse di accompagnamento se gradite. Per me sono buonissimi anche semplici.

Preparazione con il Bimby:

Mettete nel coperchio chiuso lo scalogno, tritate 3 sec./vel. 7-8.

Aggiungete i ceci, il pancerrè spezzettato con le mani, lo zenzero e tritate 30 sec./vel. 7-8.

Inserite  anche l’uovo, la senape, il sale 20 sec./vel. 5.

Formate con le mani o con l’apposito stampo gli hamburger.

Cuocete sulla piastra calda 4 minuti per lato (i primi due senza coperchio ed i secondi due minuti coperti dal coperchio).

Servite con olio evo accompagnato da verdure di stagione e, se gradite, salse di accompagnamento.

Hamburgr di ceci da cuocere
Hamburgr di ceci da cuocere

 

Nota:  Se non avete lo zenzero fresco potete sostituirlo con un cucchiaino di quello in polvere.

 

Per non perdere le prossime ricette metti il like e seguimi sulla mia pagina  Facebook Cucinaserena Instagram e Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.