Muffins salati allo speck e birra

Muffins salati birra e speck
Muffins salati speck e birra

L’occasione per ri-fare questi muffins salati allo speck e birra è stata la brillante idea di un pranzo organizzato fra colleghe in cui ognuna di noi avrebbe dovuto portare qualcosa.

La location del pranzo è stato il roof della nostra sede il cui terrazzo affaccia su Castel S. Angelo ed è in linea d’aria con S. Pietro.

Reputo davvero un privilegio potersi affacciare e godere la vista di una Roma Antica ..si ha l’impressione di essere immersi in un pezzo di storia nella consapevolezza di vivere invece in un’era moderna: un ossimoro di vita reale!

Una ricetta invernale d’estate dubiterà qualcuno!? provate questi muffins e fatemi sapere se non vi viene voglia di mangiarli sempre in qualsiasi stagione, sono una vera delizia salata.

Allora ecco di seguito come farli..

Ingredienti:

Tempo 35 min
persone quantità  6 pz
  • 130 gr di farina 00
  • 110 ml di birra chiara
  • 25 ml di olio di semi
  • 1 uovo
  • 50 gr di parmigiano
  • 90 gr di speck a cubetti (o pancetta)
  • 3/4 di bustina lievito di per torte salte
  • una manciata di aghi di rosmarino (tritati)
  • sale q.b.

Preparazione:

In una capiente ciotola mettete birra, olio, uovo e mescolate.

A parte versate in sequenza la farina, il sale, il parmigiano, aggiungete infine il lievito istantaneo e mescolate bene.

Unite i due composti ed amalgamate tutti gli ingredienti accuratamente.

Infine aggiungete all’impasto i dadini di speck ed il romarino sminuzzato finemente.

Versare il composto negli stampi per muffin riempendoli fino a 2/3 della loro altezza.

Infornare a 180° forno statico per 20/25 minuti (fare la prova stecchino).

Servire tiepidi o freddi.

Nota: ricetta tratta da Misya con qualche variazione personale

20150625_125444
Vista Castel S. Angelo – Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.