Ciambelline di ricotta al limone

20150313_005547
Dopo una lunga  ricerca avevo finalmente trovato gli stampini Kugelhupf (o gugelhupf) e non vedevo l’ora di provarli per testare il risultato scenico..

Navigando in internet ho trovato ispirazione in questa ricettina monoporzione veloce che ho adattato per rendere light.

Sono delle ciambelline light (avrete notato infatti che non sono presenti nè burro nè olio) pertanto risulteranno piuttosto compatte e non troppo areose ma il gusto ed il profumo (soprattutto se avrete usato un limone non trattato) sono ottimi.

Una dolcino adatto per soddisfare la voglia di dolce senza sentirsi troppo in colpa se siete a dieta … e che, a mio avviso, così presentata mette d’accordo gusto ed effetto ottico.

Eccome come le ho fatte..

Tempo 30 min
Persone 8 pz

Ingredienti:

  • 200 g di farina 00
  • 120 g fruttosio
  • 2 uova
  • 180 g di ricotta vaccina
  • 1 tazzina colma di latte
  • 1 limone bio (scorza)
  • 1/2 bacca di vaniglia (o una bustina di vanillina)
  • 1/2 bustina lievito per dolci

Preparazione:

Accendete il forno a 180° per portarlo a temperatura nel mentre che prepariamo le ciambelline.

In un mixer mettete fruttosio e buccia di limone, polverizzate e tenete da parte.

A parte setacciate la ricotta tenere da parte.

Montate uova e fruttosio (o zucchero se preferite aumentandone la quantità a 150 g) con la buccia finchè non avrete ottenuto un impasto chiaro ed spumoso (se avete una planetaria non sarà difficile e ci vorrà meno tempo..).

Aggiungete poi la ricotta setacciata, il latte a filo ed infine la farina, i semi di vaniglia ed il lievito precedentemente setacciato e mescolate fintanto che il composto non sarà liscio ed omogeneo.

Versate l’impasto negli stampini monoporzione (con questa dose ne uscono n.8) ed infornate a 180° per 15/20 minuti.

Una volta freddi servite coperti di zucchero a velo vanigliato.

Preprazione Bimby:

Mettete nel boccale lo zucchero con la scorza di limone polverizzate (10 sec. vel 8) riunite sul fondo con la spatola.

Aggiungete le uova 15 sec/vel 5

Inserite infine tutti gli altri ingredienti 25 sec vel 4/5

Mettete in composto negli stampini in silicone (se avete quelli in alluminio imburrateli ed infarinateli prima) e cuocete in forno 180° 15/20 minuti.

Far freddare e servite spolverizzati con zucchero a velo vanigliato.

Nota:  Se le servite a degli ospiti con il te vi consiglio di porre una noce di marmellata di visciole/amarene/ciliege al centro del buco.

Adapted from cuoredisedanoblog.blogspot.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *